Licenza motori di ricerca

Se sei titolare di un Motore di Ricerca tramite il quale un utente può accedere a opere e contenuti tutelati, pubblicati sulle pagine web di terzi sotto la loro diretta responsabilità editoriale, consentendone la localizzazione dei contenuti pubblicati o messi in rete da terzi, nella loro classificazione, indicizzazione, memorizzazione, categorizzazione e nella successiva organizzazione delle informazioni relative ai contenuti che mette a disposizione degli utenti, allora hai bisogno di una licenza Motori di Ricerca.

Oggetto della Licenza è la facoltà di comunicare e/o mettere a disposizione degli utenti del Motore di Ricerca, anche sotto forma di elenchi dei risultati delle loro ricerche o linking, le opere amministrate da SIAE che il Titolare del Motore di Ricerca raccoglie sulla rete Internet e sulle altre reti telematiche dello stesso tipo, estrae, registra, organizza e conserva (in modo temporaneo o permanente) nell’ambito dei suoi programmi di indicizzazione e conserva nei suoi server.

A seconda dei Repertori della SIAE ai quali l’utente può accedere, deve essere sottoscritta una separata e distinta Licenza, qui di seguito i relativi contratti per singolo repertorio:

Musica

Cinema

DOR

Lirica

Arti figurative

Opere letterarie

Per ottenere la licenza Motori di Ricerca è necessario sottoscrivere i contratti sopra riportati, fornendo tutte le informazioni richieste, ed inviarli in duplice copia all’indirizzo:

SIAE Ufficio Multimedialità
Viale della Letteratura, 30
00144 ROMA

A ricezione della licenza sottoscritta e della ricevuta dell’avvenuto pagamento dei compensi dovuti per il tipo di utilizzazione effettuata, la SIAE restituirà copia dei contratti e comunicherà il numero di licenza assegnato.