Emittenti TV Satellitari

Se sei il responsabile di un’emittente televisiva (in ambito nazionale o locale), per utilizzare le opere cinematografiche e audiovisive dovrai:

1) ottenere licenza direttamente dal produttore dell’opera o comunque dal detentore dei diritti di sfruttamento.

2) pagare l’equo compenso previsto dall’art. 46 bis della Legge sul Diritto d’Autore, rivolgendoti alla Sezione Cinema della SIAE, che cura l’incasso e la distribuzione a favore degli autori delle opere cinematografiche e audiovisive.

Il modello di Accordo Equo Compenso Tv prevede il versamento di un compenso determinato in percentuale sugli introiti connessi all’attività di diffusione televisiva, con un’aliquota che dipende dal volume di opere cinematografiche e assimilate trasmesse.

Dovrai, inoltre, prendere contatto  con l’Ufficio Emittenti Radiotelevisive della Direzione Generale della SIAE per il pagamento dei compensi dovuti agli autori delle colonne sonore delle opere cinematografiche e audiovisive e con le Sezioni della Siae competenti (DOR, Lirica, OLAF) se utilizzi anche opere del repertorio teatrale o d’intrattenimento televisivo, Lirica, Opere Letterarie o Arti Figurative.