Piattaforma per le segnalazioni

La SIAE considera quali valori fondamentali il rispetto della legalità e dei propri principi etici e di comportamento, per come identificati, tra l’altro, nel Modello 231 adottato dalla Società e nei relativi allegati, che possono essere consultati a questo link.

In tale ottica, la Società ha implementato un’apposita piattaforma per la gestione delle segnalazioni di fatti illeciti o contrari al Modello 231 e/o al Codice Etico. In particolare, la piattaforma consente a tutti i soggetti interessati (quali dipendenti e collaboratori, fornitori e ogni altro soggetto terzo che intrattenga una relazione o svolga attività per conto e/o nell’interesse della SIAE) di trasmettere le proprie segnalazioni in modo sicuro e confidenziale, in conformità con l’art. 6 D.Lgs. 231/2001 e con l’art. 54-bis D.Lgs. 165/2001.

La piattaforma garantisce, con modalità informatiche, la riservatezza dei dati personali inseriti e del contenuto delle segnalazioni, fatti salvi eventuali obblighi di legge. La piattaforma è collocata in un sito esterno alla SIAE e gli accessi alla stessa non vengono tracciati.