24 giugno 2024

Al via il 6 luglio la XVI edizione di Ortigia Film Festival dedicata a “Il Corpo Violato”

Tra gli ospiti Roberta Torre, Neri Marcoré, Michela Andreozzi, Michele Riondino, Vinicio Marchioni, Margherita Vicario, Vincenzo Pirrotta, Enrico Lo Verso, Mauro Ermanno Giovanardi, Giorgia Gambuzza
Il bell'Antonio

Il bell'Antonio

Edizione numero sedici per l’Ortigia Film Festival che quest’anno si sdoppia e si tiene dal 6 al 13 luglio nel centro storico di Siracusa sua sede di nascita, e dal 31 luglio al 2 agosto ad Avola. 

Il festival internazionale di cinema della città di Siracusa, sostenuto da SIAE e fondato da Lisa Romano e da lei diretto con Paola Poli, propone oltre 40 titoli tra concorso e fuori concorso, di cui 2 anteprime internazionali, 7 anteprime nazionali e 12 anteprime regionali. 

Omaggio a Marcello

La XVI Edizione di Ortigia Film Festival si inaugura sabato 6 luglio all’Ortea Palace Hotel di Siracusa con la mostra fotografica “Omaggio a Marcello - l’uomo Marcello, l’attore Mastroianni e le immagini dei film girati in Sicilia”, curata da Daniele Luxardo. Il giorno successivo in Arena Logoteta omaggio ai cento anni dalla nascita con la proiezione de Il Bell’Antonio di Mauro Bolognini nella versione restaurata.

Tre sezioni competitive: il Concorso Lungometraggi opere prime e seconde italiane, il Concorso Documentari e il Concorso Internazionale Cortometraggi.

Concorso Lungometraggi

Presidente di Giuria del Concorso Lungometraggi è Roberta Torre con lei Michela Andreozzi e Cristiana Paternò. A moderare le serate del festival: Steve Della Casa, Gianni Canova e Claudia Catalli. Cinque i lungometraggi in concorso: Non Riattaccare di Manfredi Lucibello, Zamora di Neri Marcoré, Desiré di Mario Vezza e Palazzina Laf di Michele Riondino. Un titolo è ancora da rivelare.

I documentari

Quattro i documentari in concorso, in giuria gli allievi del CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo guidati dalla direttrice artistica, la regista Costanza Quatriglio e dalla scrittrice Alli Traina. Al via lunedì 8 luglio con l’anteprima regionale di Stray Bodies di Elina Psykou alle 22:00 in Arena Logoteta. Martedì 9 luglio, alle 22:00 in Arena Logoteta, sarà la volta di L’Avamposto di Edoardo Morabito. Mercoledì 10 luglio, alle 22.00 in Arena Logoteta, l’anteprima regionale de Il piano segreto di Ruben Monterosso e Federico Savonitto. Venerdì 12 luglio alle 22:00 in Arena Logoteta, l’anteprima regionale di Un carnevale dei pazzi, dei sedotti, degli abbandonati di Filippo D’Angelo e Mauro Ermanno Giovanardi.

Concorso Internazionale Cortometraggi 

A presiedere la Giuria sarà il drammaturgo e attore Vincenzo Pirrotta insieme alle attrici Selene Caramazza e Giorgia Gambuzza. Dodici i Cortometraggi in concorso, che spaziano tra generi e tematiche, tra i titoli un’anteprima internazionale, cinque anteprime nazionali e sei regionali.

La vita magra di Francesca Giuffrida, con Rita Abela è il corto in anteprima internazionale;The Wolf and the Cat di Jean-Sébastien Bernard, Queen Size di Avril Besson, 21 Days di Felipe Franco, Internal Abyss di Hélena Antonio, Give di Kenia Gillespie, le anteprime nazionali. Daisy Bullet di Simone Russo, Mignolo di Gianluca Granocchia, Coupon. Il film della felicità di Agostino Ferrente, Game Interrupted di Ilayda Iseri, Maieti di N.A.B.A, Actos por Partes di Sergio Milàn sono le anteprime regionali.

Dal 31 luglio al 2 agosto Ortigia Film Festival si trasferisce nel borgo marinaro della città di Avola dove presenterà la sezione non competitiva Cinema & Arte.

Tutti gli orari e le sezioni sono sul sito.

 

CONDIVIDI L'ARTICOLO

    Leggi anche


    24 febbraio 2022

    A luglio torna a Siracusa l’Ortigia Film Festival: ci si può iscrivere fino al 5 maggio

    L'Ortigia Film Festival, il festival internazionale della città di Siracusa, ha annunciato le date della XIV edizione che si terrà dal 15 al 22 luglio.