WIRED NEXT FESTIVAL: DAL 27 AL 29 A FIRENZE SI PARLA DI PERSONE
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

WIRED NEXT FESTIVAL: DAL 27 AL 29 A FIRENZE SI PARLA DI PERSONE

Dal 27 al 29 settembre a Palazzo Vecchio torna il Wired Next Fest, decima edizione del festival italiano dedicato alla cultura dell’innovazione e alla contemporaneità.

Il focus dell’edizione di quest’anno è Persone, declinato in vari campi: la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l’innovazione sociale, la voglia di cambiamento e l’evoluzione.

Tra gli speaker Matteo Renzi, James Williams, Beatrice Venezi, Fabrizio Salini, Barbara Mazzolai, Silvio Orlando, Carlo Conti, Luigi De Siervo, Francesca Rossi, Brunello Cucinelli, Francesca Archibugi, Ferzan Ozpetek, Le Coliche, Giuseppe Battiston, Gianluigi Paragone, Achille Lauro e Matteo Fedeli, Direttore della Divisione Musica di SIAE, che domenica alle11 parlerà de “Il suono della blockchain”. Nell’ambito della sua trasformazione digitale, SIAE illustrerà il progetto avviato con il supporto di Blockchain Core e dell’Università La Sapienza riguardo all’impiego della distributed ledger technology, evidenziando le finalità e i vantaggi attesi dall’applicazione della Blockchain all’intermediazione del diritto d’autore.

“Viviamo in un’epoca dove esiste un grande paradosso. Le tecnologie digitali automatizzano una serie di processi e di gesti sia sul lavoro che nella vita privata”, dice Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia.

“Per il quarto anno consecutivo - ha dichiarato il Sindaco di Firenze Dario Nardella – Firenze e il suo cuore civico, Palazzo Vecchio, sono diventati la casa dell’innovazione e della voglia, della passione per il futuro. Il tema scelto per questa edizione ci sembra particolarmente adatto alla nostra città: Firenze è da sempre patria dell’umanesimo e può ancora oggi essere motore di un nuovo modello di rapporti umani e di pensiero forte anche alla luce dei frenetici cambiamenti sociali e digitali in atto”.

Il Wired Next Fest si apre con una speciale serata tra parole e musica: dalle 21 sul palco Vinicio Capossela, il musicista e produttore musicale Dardust, i Selton e Malika Ayane.

Tra gli ospiti musicali dei giorni seguenti Subsonica, Coma Cose, Shazami, Willie Peyote, Zen Circus, Martux_M, Cristiano Godano, Fast Animal Slow Kids, Siberia, Eugenio in Via di Gioia, Wrongonyou.

Ci sarà spazio anche per workshop e attività.

 L'ingresso è gratuito. Programma completo qui.

Related