Strings City, a Firenze la maratona musicale per strumenti a corde
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Strings City, a Firenze la maratona musicale per strumenti a corde

Una città intera, trenta ore di musica e settanta eventi.

Si avvicina Strings City, la manifestazione patrocinata da SIAE che si svolgerà sabato 3 dicembre a Firenze. L’iniziativa regalerà musica realizzata esclusivamente da strumenti a corda, dal violino al pianoforte, dall'arpa alla voce umana.

I protagonisti di Strings City si esibiranno in numerosi luoghi della città molto diversi come il Museo di Casa Martinelli l’Archivio storico del Comune, Museo Casa, Palazzo Pitti. E ancora: la Biblioteca Nazionale Centrale, Palazzo Medici Riccardi, Palazzo Vecchio, la Biblioteca Marucelliana. Spazi singolari dunque, palcoscenici di un programma che abbraccia tutti i generi della musica.

Strings City nasce come evento-caleidoscopio che racchiude in sé una giornata particolarissima dedicata alla musica e alla cultura. Per la prima volta mettiamo insieme oltre 40 luoghi della città, dai teatri ai musei, dove in maniera del tutto gratuita potremo ascoltare concerti per strumenti a corde. Un esperimento mai tentato prima a Firenze e che fa della nostra città un’avanguardia in campo culturale”, ha dichiarato il sindaco di Firenze Dario Nardella.

Un progetto condiviso dal Comune di Firenze, dalla Scuola di Musica di Fiesole, dal Conservatorio “Luigi Cherubini”, dal Maggio Musicale Fiorentino e dell’Orchestra e dalla Toscana, che vuole rappresentare la chiusura, seppur metaforica, dell’Estate Fiorentina, rassegna innovativa e ricca di appuntamenti.

Qui tutto il programma dell’iniziativa