SIAE e l'accademia silvio d'amico al festival dei due mondi
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

SIAE e l'accademia silvio d'amico al festival dei due mondi

Ancora una volta la Società Italiana degli Autori ed Editori e l´Accademia Nazionale d´Arte Drammatica Silvio d´Amico sono uniti nell´attenzione verso la creatività e gli artisti di domani con un obiettivo comune: promuovere la drammaturgia italiana stimolandone lo sviluppo a partire dalla formazione dei futuri registi e attori. Alla VII edizione della Group Competition giovani attori e registi delle più importanti scuole nazionali e internazionali hanno proposto - dal 28 giugno al 2 luglio 2019 - i loro progetti nella cornice del Teatrino delle Sei Luca Ronconi all’interno del Progetto Accademia della 62° edizione del Festival dei due Mondi di Spoleto.

L´Accademia Nazionale d´Arte Drammatica Silvio d´Amico in collaborazione con SIAE ha consegnato il Premio European Young Theatre 2019 e il PREMIO SIAE. A decretare i vincitori una giuria di qualità formata dal regista Gabriele Lavia e Danila Confalonieri, Direttore dell’Ufficio Promozione Culturale di SIAE, affiancati da una giuria popolare composta dagli studenti, dai docenti degli istituti internazionali e dal pubblico del Festival.

Il primo premio è andato ex aequo a due spettacoli: Herro? del Seoul Institute of the Arts (regia di Su Hoon Kim, anche in scena con Ji Hyeon Song, Boo Jin Jung, Sang Woo Hong e a This is not your Karenina della Janáček Academy of Music and Performing Arts in Brno, diretto da Daniela Samsonová, con Hana Drozdová.

Anche per il secondo premio due vincitori: Bent del Theaterakademie August Everding di Monaco, scritto da Martin Sherman e diretto da Andrej Agranovski e Leonard Dick (anche interpreti) e To be or not to be born del Conservatoire National Supérieur d’Art Dramatique di Parigi, diretto da Lisa Toromanian, in scena con Ahmed Hammadi Chassin e Nadine Moret. Una menzione special per The Miracle of Saint Anthony del Russian State Institute of Performing Arts di San Pietroburgo, diretto da Arseny Bekhterev.

Vince il PREMIO SIAE 2019 Per amore o per forza (Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”), uno studio sul Pinocchio di Collodi, scritto e diretto da Michele Eburnea, Evelina Rosselli, Caterina Rossi, Diego Parlanti.

Foto di Cristiano Minichiello

Related