SIAE – CLASSICI DI OGGI. BANDO PER LA COMMISSIONE DI MUSICA COLTA CONTEMPORANEA
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

SIAE – CLASSICI DI OGGI. BANDO PER LA COMMISSIONE DI MUSICA COLTA CONTEMPORANEA

Nell’ambito del progetto di sostegno alla musica colta contemporanea intitolato SIAE – CLASSICI DI OGGI, attivo dal 2015, SIAE, mediante delibera approvata dal Consiglio di Gestione in data 19 aprile 2018, ha approvato, per l’annualità 2018-19, lo stanziamento di un fondo di € 100.000,00 riservato a progetti di commissioni a compositori iscritti a SIAE e distribuito mediante partecipazione al presente bando.

Il bando finanzia progetti di commissione a compositori iscritti a SIAE senza limiti di età. I progetti di commissione dovranno prevedere, come risultati minimi, l’elaborazione della partitura della nuova composizione da parte del compositore prescelto e la prima esecuzione in pubblico della nuova composizione a cura del soggetto committente che partecipa al bando e, in quanto tale, denominato nel prosieguo del presente documento anche quale soggetto proponente.

L’oggetto del progetto di commissione potrà riguardare composizioni di brani inediti e originali di qualsiasi tipologia (brani solistici, da camera, orchestrali, teatrali, ecc.) purché rientranti nell’ambito della musica colta contemporanea.

Non sono previsti vincoli di durata – né minimi né massimi – delle composizioni oggetto della commissione, né vincoli anagrafici relativi ai compositori proposti.

Non sono ammessi progetti riguardanti composizioni già pubblicate, edite o rappresentate in pubblico.

Ciascun soggetto proponente può presentare al massimo n. 4 diversi progetti di commissione riguardanti compositori diversi.

I progetti potranno prevedere richieste di contributo per commissioni delle seguenti entità:

- Commissioni da € 5.000,00, per progetti riguardanti la tipologia progettuale A) Composizioni per orchestra o grandi ensemble (dai 7 strumenti in su), con presenza o meno di musica elettronica;

- Commissioni da € 3.000,00, per progetti riguardanti la tipologia progettuale B) Composizioni per strumento solo o piccoli ensemble (fino a 6 strumenti), con presenza o meno di musica elettronica.

La Giuria assegnerà i contributi ai progetti vincitori sulla base delle due diverse graduatorie. È prevista l’attribuzione di 14 commissioni afferenti alla tipologia progettuale A) Composizioni per orchestra o grandi ensemble, per un importo di € 5.000,00 cadauna e di 10 commissioni afferenti alla tipologia progettuale B) Composizioni per strumento solo o piccoli ensemble, per un importo di € 3.000,00 cadauna.

I progetti dovranno prevedere le seguenti tempistiche: consegna a SIAE della partitura della nuova composizione entro il 30 settembre 2019; esecuzione in pubblico della nuova composizione entro il 30 novembre 2020.

Tutte le attività previste dai progetti finanziati dovranno realizzarsi a partire dal 01-01-2019 e dovranno concludersi entro e non oltre il 30-11-2020.

Le proposte di candidatura, comprensive della documentazione obbligatoria, dovranno essere inviate a SIAE tramite email ordinaria avente come oggetto la dicitura “Invio candidatura Bando SIAE – Classici di oggi” all’indirizzo classicidioggi@siae.it entro e non oltre il 15 novembre 2018. La documentazione richiesta dovrà essere inviata in allegato alla mail in formato PDF.

La selezione dei progetti di commissione che verranno inviati sarà effettuata da un’apposita Giuria nominata dal Consiglio di Gestione della SIAE, la cui composizione verrà resa pubblica dopo la scadenza del termine ultimo previsto per l’invio delle candidature al presente bando.

La valutazione delle proposte progettuali sarà formulata sulla base dei seguenti criteri: qualità ed esperienza del soggetto proponente, qualità ed esperienza del compositore proposto e qualità del progetto di commissione e dell’ambito in cui si terrà la prima esecuzione.

Eventuali richieste di chiarimento potranno essere trasmesse entro l’8 novembre 2018 all’indirizzo mail classicidioggi@siae.it oppure contattando i seguenti recapiti telefonici: 06 5990 3206, 06 5990 3320.

Qui il bando completo, i requisiti di ammissibilità dei soggetti proponenti, contenuti e modalità di presentazione delle proposte.

Qui invece è possibile scaricare la modulistica di riferimento: domanda di partecipazione e progetto di commissione.

Related