SI È CONCLUSA LA SEDICESIMA EDIZIONE DI PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI, OLTRE 100MILA VISITATORI ALLA NUVOLA
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

SI È CONCLUSA LA SEDICESIMA EDIZIONE DI PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI, OLTRE 100MILA VISITATORI ALLA NUVOLA

Si è chiusa ieri con un record di oltre 100mila presenze la sedicesima edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria promossa da AIE e sostenuta da SIAE.

Quest’anno la storica manifestazione ha trovato una nuova casa, il Roma Convention Center La Nuvola, il centro congressuale all’Eur

Più di 550 gli espositori distribuiti in 3.500 metri quadrati di spazi. Tra i titoli più venduti ci sono i gialli con Andrea Camilleri, Antonio Manzini e Marco Malvaldi, mentre nella narrativa si conferma il bestseller Una vita come tante dell’americana Hanya Yanagihara, oltre al ciclo dell’Amica Geniale di Elena Ferrante, autori come Massimo Carlotto e, più in generale, la narrativa che racconta grandi saghe familiari.

Oltre mille i grandi autori presenti, moltissimi gli appuntamenti che hanno registrato il “tutto esaurito”: tra gli ospiti più acclamati, autori di fama internazionale come Asli Erdogan, Paul Beatty, Fernando Aramburu, Alan Pauls, Igoni Barrett, Bernard Guetta e Luis Sepúlveda, filosofi e pensatori come Ágnes Heller, personaggi della politica e delle istituzioni come il Ministro della cultura Dario Franceschini, il Ministro dell’interno Marco Minniti, la Ministra dell’istruzione Valeria Fedeli e poi Emma Bonino, Romano Prodi, Monica Cirinnà, Giovanni Malagò, Franco Gabrielli. Ma soprattutto tantissimi scrittori e autori italiani come Andrea Camilleri, Alessandro Baricco, Michela Murgia, Roberto Saviano, Cristina Comencini, Nicola Lagioia, Antonio Manzini, Ascanio Celestini, Melania Mazzucco, Paolo Cognetti, Edoardo Albinati, Teresa Ciabatti, Zerocalcare, Alessandro Barbero, Andrea Giardina, Letizia Battaglia, Paolo Di Paolo, Concita De Gregorio, Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo e molti altri.

Related