SGUARDI ALTROVE, IL CINEMA PARLA DEI TALENTI DELLE DONNE
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

SGUARDI ALTROVE, IL CINEMA PARLA DEI TALENTI DELLE DONNE

Al via domenica la 25esima edizione di Sguardi Altrove Film Festival, la manifestazione internazionale dedicata ai linguaggi artistici al femminile che si avrà luogo a Milano fino al 18 marzo.

Spiega la direttrice Patrizia Rappazzo che “il filo rosso che legherà le sezioni e le attività in programma quest'anno sarà I Talenti delle Donne. L'Arte del Fare, tematica che mette al centro le donne e la loro capacità di riflettere e fare, in maniera creativa e professionale e allo stesso tempo di essere organizzate tra famiglia, lavoro e vita quotidiana”.

Questi i temi dei 70 film selezionati, con 30 titoli in anteprima italiana, internazionale e mondiale e altrettante opere prime da ogni parte del mondo: dall’Italia alla Corea, dalla Finlandia all’Afghanistan, fino ad arrivare agli Stati Uniti e alla Bulgaria.

I luoghi: cinema Spazio Oberdan, Institut Français, Casa dei Diritti e Parlamento Europeo-Ufficio di Informazione Milano, Fondazione Feltrinelli, Wanted Clan e l’Auditorium comunale di Rho.

Ad aprire la 25° edizione sarà l'attrice Lolita Chammah, madrina della serata inaugurale con il film Barrage di Laura Schroeder, interpretato insieme a Isabelle Huppert (sua madre anche nella vita). Tra le ospiti anche la regista e sceneggiatrice italiana Francesca Archibugi, che terrà due lectio magistralis presso l'Università IULM (15/03 h 12.00) e la Civica Scuola di Cinema di Milano (14/04 h 14.30), oltre a presentare al festival una selezione dei titoli più significativi della sua filmografia.

La regista riceverà inoltre il riconoscimento del premio alla carriera in occasione della tappa romana del festival, in programma il 19 e 20 marzo, presso la Casa del Cinema.

Non mancherà la sezione concorsi: Nuovi Sguardi, dedicato alla regia femminile (lungometraggi di finzione e documentari); Sguardi (S)confinati (cortometraggi a regia femminile per il neonato premio Talent Under 35) e #FrameItalia – premio del pubblico (dedicato a film, documentari e cortometraggi italiani anche a regia maschile, che propongono una visione trasversale sui temi più controversi del nostro paese e che concorreranno, in occasione della due giorni romana del festival, anche al premio SNGCI – Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Related