Set e risorse italiane per rilanciare il cinema
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Set e risorse italiane per rilanciare il cinema

L’industria cinematografica punta sempre più sulle location italiane per le pellicole nostrane e straniere. Un ruolo decisivo è giocato dalle diverse Film Commission, promotori di investimenti in risorse e servizi per la realizzazione di film.

Il Lazio è tra i set più gettonati: grazie a politiche incisive nel settore, la Lazio Film Commission ha ricevuto sostanziali fondi che serviranno a coprire, sul lungo periodo, coproduzioni internazionali, confermando un trend positivo iniziato già da qualche anno senza distinzione di genere tra lungometraggi, cortometraggi e serie televisive.

In cifre, l’attività delle diverse commissioni, nel 2014 (anno dell’ultimo censimento ANICA sulla spesa del settore cinematografico) su un totale di 323.46 milioni di euro investiti, è stato pari al 3.95%: dati che mostrano l’impegno delle diverse strutture regionali nella promozione del made in Italy.

Un’operazione che, in linea con l’agevolazione fiscale (tax credit) destinata alle imprese italiane e straniere del mondo dall’audiovisivo, diventa volano per la ripresa della settima arte italiana.

Related