Roma Videoclip: il cinema incontra la musica alla Festa del Cinema di Roma
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Roma Videoclip: il cinema incontra la musica alla Festa del Cinema di Roma

L’obiettivo di Roma Videoclip è di rendere omaggio al connubio tra cinema e musica e di valorizzare il videoclip, che rappresenta una forma di arte espressiva, un micro film.

Ideata e diretta da Francesca Piggianelli e sostenuta da SIAE, la rassegna – giunta alla sua XVIII edizione - vuole omaggiare artisti, registi, videoclip, musiche e compositori, live film concerto, produzioni e serie web.

La premiazione avverrà il 17 novembre 2020 presso la Sala Fellini degli Studi di Cinecittà.

Il programma prevede la proiezione dei videoclip più rappresentativi e premi per gli artisti, registi e produttori dei videoclip di Cinecittà.

Svelati in anteprima alcuni dei premiati:

- Tosca per “Ho amato tutto”, regia di Ferzan Ozpetek;

- Leo Gassmann come artista rivelazione dell’anno per “Va bene così”, regia di Jamie Robert Othieno;

- Ultimo per “22 settembre” regia di You Nuts con Marco Giallini e Ludovica Martino;

- Bugo feat Ermal Meta per “Mi manca” regia di Eros Galbiati con la partecipazione di Ambra Angiolini.

Anticipato e consegnato un Premio Speciale a Sebastiano Somma per la sua carriera tra cinema, musica, teatro e per la partecipazione al videoclip dedicato al sociale dal titolo “Che è rimasto de loro” di Le AnimeNote, regia di Damiano Impicciché e con la partecipazione di Sebastiano Somma, Lucia Sardo, Sara Ricci, Alberto Testone, Ivan Franek. La canzone per cui è stato realizzato il video è stata scritta da "Le AnimeNote" (Autori: Massimiliano Farina e Alessandro Cercignani).

In preparazione anche il Roma Videoclip INDIE in tour che si svolgerà da fine novembre nel Lazio, dedicato a tutti i videoclip indipendenti.

Related