Riduzione delle tariffe base per diritto d’autore previste dalle condizioni di licenza deejay anno 2021
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Riduzione delle tariffe base per diritto d’autore previste dalle condizioni di licenza deejay anno 2021

Nella seduta del 27 luglio 2021 il Consiglio di Gestione SIAE ha approvato la proposta di riduzione della tariffa per diritto d’autore prevista dalle condizioni di licenza deejay in relazione alla difficile situazione del settore, che risente in particolar modo dell’emergenza sanitaria tuttora in corso e delle incertezze legate alla riapertura di discoteche e locali da ballo.

Il provvedimento, entrato in vigore il 15 settembre 2021, prevede per il solo anno 2021 la riduzione del 50% delle tariffe base per diritto d’autore previste dalle attuali condizioni di licenza, corrisposte dai titolari di licenze deejay sottoscritte tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021.

Anche SCF, considerate le motivazioni di cui sopra, ha ritenuto opportuno riconoscere il medesimo sconto a valere sulla quota parte dei diritti connessi.

Gli effetti del provvedimento comporteranno, per chi ancora non avesse sottoscritto la licenza nel corso del 2021, una riduzione automatica dell’importo dovuto.

Ai deejay che alla data di entrata in vigore del provvedimento avessero già sottoscritto una licenza per l’anno 2021, tale bonus verrà riconosciuto sotto forma di uno sconto in occasione del rinnovo della licenza per la prossima annualità (da gennaio 2022), per un valore pari al 50% dei diritti SIAE o SCF corrisposti nel 2021.

In alternativa, è prevista la possibilità, per i deejay titolari di licenza in corso di validità alla data di entrata in vigore del provvedimento in oggetto, di richiedere il rimborso del 50% dei diritti SIAE e SCF corrisposti nel 2021, a seguito di specifica richiesta da presentare, entro e non oltre il 31 ottobre 2021, tramite la compilazione di un apposito form online. Tutti i deejay in possesso dei requisiti indicati riceveranno le relative istruzioni via mail nel corso della prossima settimana.

Dalla data di entrata in vigore del provvedimento in oggetto i deejay che sottoscriveranno la Licenza 2021 vedranno applicati in automatico i nuovi compensi in fase di calcolo dell’importo complessivamente dovuto (esempio per le licenze di fascia A: si passa dall’attuale compenso base per diritti d’autore SIAE di € 200 + IVA al nuovo compenso ridotto di € 100 + IVA), sui quali potrebbero comunque essere applicate ulteriori riduzioni previste in precedenza.

Per eventuali richieste di chiarimento è possibile scrivere una e-mail all’indirizzo deejayrimborsicovid.mfv@siae.it.