Premio Michele Mazzella per una drammaturgia giovane, stasera la cerimonia finale
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Premio Michele Mazzella per una drammaturgia giovane, stasera la cerimonia finale

Si conclude questa sera, con la cerimonia di premiazione al Teatro Quirino-Vittorio Gassman di Roma, il Concorso Nazionale “Premio Michele Mazzella per una drammaturgia giovane”. La Società Italiana degli Autori ed Editori sostiene l’iniziativa. Giunto alla quindicesima edizione, il concorso continua a distinguersi per la sua unicità: è riservato infatti agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado ed è intitolato a Michele Mazzella, scomparso a ventisei anni, che nella sua breve vita si è impegnato nell’organizzazione teatrale. Agli alunni delle scuole di primo grado è stata richiesta la scrittura di un monologo o di un atto unico, se scritto in collaborazione con gli insegnanti. Gli alunni delle scuole di secondo grado hanno potuto partecipare invece con un atto unico oppure con uno spettacolo completo.

La Giuria è composta da Guido Mazzella, che la presiede, da Virgilio Gazzolo, Anna Mazzamauro, Riccardo Bocci, Giulia Galiani, Magda Mercatali, Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Tato Russo, Desirèe Sabatini.

Nel corso della premiazione, alcune opere vincitrici saranno presentate attraverso brevi contributi interpretati dai ragazzi presenti o con la proiezione di filmati e immagini delle rappresentazioni. Gli attori Virginio Gazzolo e Antonio Salines leggeranno alcuni estratti dai testi premiati.

Related