Premio Carmelo Rocca: in scena al Teatro Duse di Roma “Generazione contro”
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Premio Carmelo Rocca: in scena al Teatro Duse di Roma “Generazione contro”

Oggi e domani sera, al Teatro Studio Eleonora Duse di Roma, va in scena "Generazione contro" di Giovanni Maria Briganti. Il testo, diretto da Jacopo Bezzi e interpretato da Debora Caprioglio, Alessandro Pala Griesche, Cecilia d'Amico e Marzia Pellegrino, ha ottenuto la menzione speciale al Premio di Produzione "Carmelo Rocca" 2018.

Il Premio, indetto dall'Accademia d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" con il contributo di SIAE, è intitolato a Carmelo Rocca, storico direttore dello spettacolo dal vivo e del cinema del Mibac, nonché presidente e membro del consiglio di amministrazione dell'Accademia.

La protagonista è una diciottenne, Isabella, in piena crisi adolescenziale, alla ricerca della figura materna e in conflitto con il padre. "Un salotto in procinto di essere messo a posto, forse dopo un trasloco: scatoloni impilati un po' ovunque, da cui i protagonisti estraggono oggetti riportando la stanza a un ordine assente, quantomeno solo cercato - si legge nelle note di regia - Unico elemento 'concreto' è il divano, che diventa protagonista della scena. Le cornici vuote. Il palcoscenico, nudo. La caducità di questo mondo, simboleggiata da un contorno segnico piatto, ma non privo di senso, si racchiude drammaturgicamente in un singolo ambiente. La visione frontale di una scena unica è rotta soltanto dal progressivo sparire degli oggetti che nell'avvicendarsi del tempo della piéce rappresenta lo sgretolamento delle certezze familiari di Isabella ma, contestualmente, un riappropriarsi della sua vita, delle relazioni, degli affetti".

Related