Noi. Non erano solo canzonette: per ricordare Lucio Dalla oggi la mostra riapre con ingresso gratuito
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Noi. Non erano solo canzonette: per ricordare Lucio Dalla oggi la mostra riapre con ingresso gratuito

Oggi Lucio Dalla avrebbe compiuto 77 anni. Per ricordarlo, Bologna riapre la mostra “Noi. Non erano solo canzonette” a palazzo Belloni. L’esposizione, che ha avuto anche il patrocinio di SIAE, intreccia storia musicale e del costume per ripercorrere i cambiamenti epocali che si sono verificati tra gli anni Cinquanta e gli Ottanta. Inaugurata il 29 novembre scorso e programmata fino al prossimo 12 aprile, "Noi. Non erano solo canzonette" è una grande rappresentazione della storia italiana recente nella quale la musica d’autore diviene strumento di esplorazione e interpretazione delle grandi trasformazioni che caratterizzarono quegli anni.

"Con il sostegno di Bper Banca, invitiamo tutti i lettori. Vogliamo dare un segnale di vitalità come mondo della cultura e la mostra è perfetta allo scopo" ha detto il curatore della mostra Gianpaolo Brusini. Tutti coloro che si presenteranno all’ingresso di via de’ Gombruti 13/a, dalle 14 alle 20c, con la pagina del Resto del Carlino di oggi 4 marzo con l’annuncio dell’iniziativa, avranno accesso libero alle sale.

Related