MY HEART IS LIKE A STONE. LA xix EDIZIONE DEL PREMIO GUSTAV MAHLER è DEDICATA AI DIRITTI UMANI
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

MY HEART IS LIKE A STONE. LA xix EDIZIONE DEL PREMIO GUSTAV MAHLER è DEDICATA AI DIRITTI UMANI

Il Musikforum Viktring ha bandito la diciannovesima edizione del “Gustav Mahler Composition Prize of the city of Klagenfurt” per la stagione 2016/2017. Il Premio Internazionale di Composizione “Gustav Mahler” prosegue nella tradizione di incoraggiare i compositori a cimentarsi con soggetti non convenzionali. Quest’anno sono i diritti umani al centro della “competizione”. Il tema della composizione è My Heart is like a Stone (Il mio cuore è come una pietra), un oratorio sui diritti umani costruito su tre testi scelti da Peter Wagner, presi da scritti di Toro Seduto (1875), Winston Churchill (1951) e dal discorso sull’educazione pronunciato alle Nazioni Unite nel luglio 2013 da Malala Yousafzai.

Possono partecipare i compositori di tutte le nazionalità, senza distinzioni di sesso né di età, le composizioni presentate devono essere inedite e mai eseguite prima del concerto d’onore (luglio 2017). Entro il 31 agosto gli autori devono fornire la partitura realizzata per un ensemble composto da 4 strumenti con tastiere (cembalo, fisarmonica, tastiera e organo): batteria e percussioni (marimba, vibrafono, metallofono, bonghi, triangoli, rototom), 30 elementi del coro diretti da Christoph Cech. L’integrazione di strumenti elettronici è la particolarità del Musikforum e dovrebbe essere programmata secondo i criteri di Johannes Kretz, che eseguirà questa parte (tutte le specifiche sono sul sito). Sono benvenute le composizioni che contempleano improvvisazione, jazz e new music.

La giuria presieduta da Dieter Kaufmann decreterà entro la metà di settembre i tre vincitori, ciascuno dei quali si aggiudicherà 3.000 euro, ai quali sarà affidato l’incarico di completare le opere entro il 31 dicembre del 2016. Ogni parte dovrà avere la durata di 15-20 minuti, per un totale di 50-60 minuti.

I requisiti per l’ammissione e le application form possono essere scaricate qui in tedesco, inglese, spagnolo e francese.

Solo una delle tre parti per ciascun vincitore sarà presentata al pubblico a luglio 2017 nel corso del 31esimo Musikforum. Sono in programma ulteriori rappresentazioni in Slovenia, Croazia, Italia e Germania.