PREMIO ALLA CARRIERA AD ENNIO MORRICONE: L'INCONTRO-CONCERTO CON IL MAESTRO OGGI ALLA SAPIENZA DI ROMA
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

PREMIO ALLA CARRIERA AD ENNIO MORRICONE: L'INCONTRO-CONCERTO CON IL MAESTRO OGGI ALLA SAPIENZA DI ROMA

Un premio per celebrare la carriera del grande Maestro, simbolo e ambasciatore illustre della musica e della cultura italiana nel mondo: è quanto sarà conferito ad Ennio Morricone nel pomeriggio di oggi, mercoledì 24 ottobre, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, in occasione dell’incontro-concerto con il Maestro.

L'evento, promosso da Videocittà con la Sapienza, la Fondazione Angeletti e l'organizzazione Studios, in collaborazione con SIAE  e con l'Istituzione universitaria dei concerti, vedrà la presenza di tre premi Oscar: Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, vincitori del premio per la migliore scenografia nel 2005 con Aviator, nel 2008 con Sweeney Todd e nel 2012 con Hugo Cabret, e il compositore indiano Allah Rakha Rahman, vincitore di due premi Oscar, per la migliore colonna sonora e per la miglior canzone del film The Millionaire “SlumDog Millionaire” del 2008. La presenza di Rahman rappresenta un omaggio dall’India, Paese partner e ospite della prima edizione di Videocittà.

Oltre al premio alla carriera al Maestro Morricone, saranno assegnati anche due riconoscimenti per giovani talenti a Lamberto Curtoni, compositore di colonne sonore, e a Davide Ulissi, addetto al controllo delle riprese digitali, oltre che due premi ad artisti illustri del cinema, Nino Castelnuovo e Carlo Croccolo.

Al termine della premiazione, l'Orchestra di Roma Sinfonietta suonerà alcuni dei brani più celebri del Maestro Ennio Morricone e di altri autori.

Ennio Morricone è stato ospite dell'Aula Magna della Sapienza con numerosi concerti fin dal 1994, nell'ambito del cartellone della Iuc. Il Maestro è inoltre vincitore di due premi Oscar, nel 2007 alla carriera e nel 2016 per la migliore colonna sonora con The Hateful Eight.

L’ingresso in Aula Magna è libero fino a esaurimento dei posti.
Possibilità di parcheggio gratuito all'interno della città universitaria, con ingresso da piazzale Aldo Moro 5.

Related