Mogol: dall’Antitrust sanzione simbolica ma decisione comunque irragionevole
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Mogol: dall’Antitrust sanzione simbolica ma decisione comunque irragionevole

“Sebbene accompagnato da una sanzione simbolica di 1000 euro, è un provvedimento che non trova giustificazione nelle norme”: questo il primo commento da parte della Società Italiana degli Autori ed Editori in relazione alla decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

“Leggeremo e valuteremo con grande attenzione il testo” ha dichiarato SIAE.

SIAE è certa di poter dimostrare che nessuna violazione o abuso abbia avuto luogo e che il suo operato è stato sempre rispettoso della Legge sul diritto d’autore e delle norme in generale, anche in materia di concorrenza.

La Società Italiana degli Autori ed Editori ha mantenuto negli anni una leadership soprattutto grazie alla propria capacità di fornire servizi innovativi, conquistando la fiducia dei propri associati e degli utilizzatori dei suoi repertori.

Related