Tutto pronto per il "MI AMI 2016". Oggi e domani, due giorni di musica, creatività e baci
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Tutto pronto per il "MI AMI 2016". Oggi e domani, due giorni di musica, creatività e baci

Con il “MI AMI 2016” Milano si prepara a vivere un weekend nel segno della musica.

Il Festival, organizzato da Rockit e Better Days con il supporto di SIAE, festeggia la sua dodicesima edizione con una line-up ricca di nomi rappresentativi della scena musicale emergente, rigorosamente italiana, senza distinzione di genere.

Quartier generale della due giorni sonora è l’Idroscalo presso il Circolo Magnolia: tre palchi (Sandro Pertini, Rizla Stage e Waxman Brothers Backyard), più di quaranta band e oltre trenta cantautori per un appuntamento con l’universo creativo… e non solo.

Conosciuto anche come il Festival dei Baci, il MI AMI celebra l’amore: il tema dell’edizione 2016 è “Matrimonio a Las Vegas” con tanto di hashtag #silovoglio, per ricordare a tutti gli innamorati la possibilità di sposarsi all’interno del Festival in perfetto stile rock ‘n roll.

Il talento delle nuove proposte va al di là della musica. Alla parte visual del Festival, curata dal collettivo Recipient che trasformerà i numerosi performer in avatar tridimensionali grazie alla sperimentazione tecnologica, si aggiunge lo spazio dedicato a disegni, fumetti, pittura e street art.

Il MI FAI, che da anni rappresenta lo spin off illustrato del MI AMI, offre un ricco programma di esclusivi live painting che, grazie a perfomance artistiche di giovani disegnatori, scelti per l’originalità delle loro proposte artistiche, illustreranno i concerti serali del Waxman Brothers Backyard.

Qui il programma completo.

Related