Little Pier, con la musica i bambini parlano di rispetto per le persone e per la natura
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Little Pier, con la musica i bambini parlano di rispetto per le persone e per la natura

Prosegue il concerto illustrato Little Pier, il progetto per le scuole primarie, sostenuto da SIAE, che coinvolge i più piccoli in un viaggio di rispetto per le persone, per la natura e per gli animali.

Alla guida del percorso educativo ci sono il cantautore e produttore artistico Pier Cortese e l’illustratrice multimediale Marialinda Toriello, che con melodie semplici mettono in scena storie in musica, creando veri momenti di condivisione, entrando in contatto col mondo emotivo dei bambini e recapitando loro messaggi importanti, fondamentali per lo sviluppo della loro sensibilità e creatività.

Sono storie di fantasia e di sentimenti, che parlano di animali e di bambini; racconti sonori legati al rispetto della natura e dell’ambiente e all’amore per l’altro, all’importanza di credere ai sogni e alla necessità di affrontare il dolore. Il concerto illustrato in tempo reale diventa così uno scambio di energia, di emozioni e di amore attraverso la mise en scène di opere come “La Nina, la Pinta e la Santa Maria”, “L’ospedale dei pesci”, “Dov’è Totò?”, “La casa (via dei Matti)” e “Ci vuole un fiore”.

Dopo l'appuntamento  al "Rita Levi Montalcini"  di Buccinasco del 3 dicembre scorso, lo spettacolo è stato presentato il 10 dicembre alla Scuola Primaria Montessori “Anna Frank” di Cinisello Balsamo, mentre oggi assistono al concerto illustrato gli alunni dell’Istituto comprensivo "Riccardo Massa" di Milano.

 

Related