Libro: che spettacolo! festeggia dieci anni con tanti appuntamenti in tutta Italia
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Libro: che spettacolo! festeggia dieci anni con tanti appuntamenti in tutta Italia

Libro: che Spettacolo!, la manifestazione ideata dall’AGIS con il patrocinio del Ministero per i Beni, le Attività culturali e Turismo, compie dieci anni. L’iniziativa è nata per promuovere lo spettacolo dal vivo, diffondere la lettura e favorire un’interazione fra il teatro, la letteratura ed anche le arti visive. In dieci anni si è sviluppato un circuito teatrale-letterario che ha proposto 268 incontri con 98 autori, tra scrittori e poeti, in 52 teatri di 13 Regioni e in 30 città. Oltre ai teatri, sono stati coinvolti anche 65 enti ed organizzazioni di diversa natura che, a vario titolo, hanno collaborato con l’AGIS.

La decima edizione di Libro:che Spettacolo!, che ha avuto un’anteprima a Santa Severina in Calabria, lo scorso 26 ottobre, è dedicata a Giorgio Albertazzi che ne è stato protagonista in più di un’occasione. Sono trentaquattro gli appuntamenti in programma. Si parte domenica 12 febbraio dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna con un flashmob di scrittori e protagonisti della scena che animeranno la visita al Museo con letture dai libri e recitazioni di brani di sceneggiature in brevi apparizioni tra un’opera e l’altra.

Il programma vede coinvolte oltre a Roma, dove si tiene la maggior parte degli incontri data la numerosa presenza di teatri nella Capitale, quattordici città: Santa Severina, Padova, Bologna, Rovereto Torino, Treviso, Carbonia, Porto San Giorgio, Bari, Vicenza, Perugia, Fermo, Milano e Pisa. Partecipano i teatri Arcobaleno, Argentina, dell’Angelo, Eliseo, Ghione, Manzoni, Parioli, Quirino e Vittoria di Roma e i teatri Verdi di Padova, Il Celebrazioni di Bologna, Zandonai di Rovereto, Agnelli di Torino, Comunale Mario Del Monaco di Treviso, Centrale di Carbonia, Comunale di Porto San Giorgio, Kismet di Bari, Comunale Città di Vicenza, Morlacchi di Perugia, Elfo Puccini di Milano e Verdi di Pisa.

I ventinove scrittori e i poeti che intervengono a questa decima edizione sono: Claudia Galimberti, Marco Lodoli, Massimo Lugli, Chiara Trabalza, Cinzia Tani, Elisabetta Rasy, Elena Stancanelli, Chiara Rapaccini, Giovanni Ricciardi, Antonio Pascale, Vito Bruschini, Filippo La Porta, Mirella Serri, Leonardo Jattarelli, Pino Corrias, Massimo Carlotto, Maria Silvia Avanzato, Carmine Abate, Alessandro Perissinotto, Giovanna Zucca, Angelo Ferracuti, Andrea Piva, Paolo Malaguti, Romana Petri, Tim Parks, Onofrio Pagone, Claudio Damiani, Davide Rondoni ed Edoardo Albinati, vincitore del Premio Strega 2016, che chiude la rassegna al teatro Argentina il 18 maggio prima dello spettacolo Morte di Danton per la regia di Sergio Martone. I brani dei libri saranno interpretati dagli allievi dell’Accademia nazionale d’arte drammatica “Silvio d’Amico” e dagli attori della Scuola di teatro e di perfezionamento professionale del Teatro di Roma, nonché dalle voci di Vincenzo Zingaro, Stefano De Sando, Marina Benedetto e Claudia Casaglia. Tra gli artisti coinvolti Luigi De Filippo, Tullio Solenghi, Massimo Dapporto, Giulia Lazzarini, Annalena Lombardi, Edoardo Siravo, Kaspar Capparoni, Pietro Longhi e Milena Vukotic.

Related