Le Voci di Cartoonia oggi a Milano con la campagna “per vedere a occhi chiusi”
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Le Voci di Cartoonia oggi a Milano con la campagna “per vedere a occhi chiusi”

Trasferta milanese oggi per Le Voci di Cartoonia – il Festival del doppiaggio dei cartoni animati con una terza edizione ispirata alla campagna “Per Vedere a Occhi Chiusi” scelta per sottolineare l’importanza della voce, del doppiaggio, dell’accessibilità e dell’inclusione nei prodotti audiovisivi. Ad ospitare la manifestazione a Milano è la Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Altiero Spinelli”.

Fino al tardo pomeriggio si svolgeranno una serie di incontri attorno al focus: “Il doppiaggio, l’adattamento e la trasposizione multimediale dei contenuti audiovisivi per bambini di fronte alla grande sfida dell’accessibilità”. Saranno presentati cartoons e proiettati trailer per spaziare tra i vari argomenti. Sono previsti interventi di AIDAC con  Toni Biocca, Mary Pellegatta e Laura Giordani,  di  Maria Chiara Andriello responsabile dell’area accessibilità Rai, di ODS di Torino con Gianni Gaude che illustrerà il lavoro fatto su South Park,  di Lorenzo Doretti produttore di Ondino –su Raiplay e Rai YoYo -  cartone peculiare per  veicolare  i valori dell’amicizia e della collaborazione, di Vera Arma e Carlo Caffarella rispettivamente per  Artis Project e per Movie Reading, di Antonella Marcora, di Fabio Kenobitt Bortolotti sui videogiochi.

Andrea Martini, producer per Animundi, presenterà il cartone animato Lampadino e Caramella realizzato in collaborazione con Rai Ragazzi, rivolto ai bambini con disabilità uditive e cognitive, che sarà messo in onda su Rai YoYo a febbraio 2020. Un prodotto unico proposto per essere fruito da tutti, senza distinzione, studiato per poter essere recepito anche da disabili sensoriali e da chi è affetto da disabilità nella sfera dell’autismo. Parteciperanno le associazioni non udenti e non vedenti, oltre all’esperto in sottotitolazione live Carlo Eugeni. Sarà assicurato il servizio LIS, ossia la traduzione con il linguaggio dei segni.

Al termine saranno consegnati il Premio SIAE e il Premio La voce dei cartoni. Il primo riconoscimento è stato assegnato a Mary Pellegatta, coerentemente con la politica di SIAE volta a promuovere e valorizzare i nuovi talenti e il loro percorso sia formativo che professionale.  Dialoghista e adattatrice AIDAC , annovera tra i suoi lavori,  Capitan Harlock,  il mitico cartone animato che ha appena compiuto 40 anni quest’anno, My little pony, Sparisci Unicorno e Doraemon. Il Premio La Voce dei Cartoni quest’anno andrà invece a Davide Garbolino che in Doraemon è la voce del protagonista Nobita Nobi, ma anche il direttore di doppiaggio. Garbolino ha anche condotto il programma dedicato ai bambini Ciao Ciao e Ciao Ciao Mattina su Italia 1. Moltissime le sue interpretazioni come doppiatore di cartoons e serie. 

Le Voci di Cartoonia ha il sostegno della Società Italiana degli Autori ed Editori, è a cura di Risorse Progetti e Valorizzazione con la direzione di Tiziana Voarino ed è in collaborazione con  la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli e con AIDAC, l’Associazione Italiana Dialoghisti e Adattatori Cinetelevisivi, ha il Patrocinio della Rai, il contributo di Rai Ragazzi e come sponsor ODS (Operatori del Doppiaggio e dello Spettacolo). 

Related