LE NOVITA’ DI ISCHIA FILM FESTIVAL, L'ISOLA FELICE DEL CINEMA
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

LE NOVITA’ DI ISCHIA FILM FESTIVAL, L'ISOLA FELICE DEL CINEMA

Anche quest'anno torna l'appuntamento con l'Ischia Film Festival, l’unico concorso cinematografico internazionale dedicato alle location. La quindicesima edizione della manifestazione, che ha il sostegno di SIAE, si svolgerà dal 24 giugno al 1° luglio e sarà ricca di ospiti e novità.

Il fondatore della manifestazione, Michelangelo Messina sarà affiancato alla direzione artistica da parte del critico e giornalista cinematografico Boris Sollazzo che da anni collabora al festival dividendo con lo storico direttore l’impegno di selezionare le opere e gli ospiti.

Quest’anno sono circa seicento i film arrivati al comitato di selezione per trovare un posto nelle cinque sezioni del festival: Concorso, Primo Piano, Scenari Campani, Location Negata e Proiezioni Speciali. A ospitare, come sempre, gli otto giorni della manifestazione sarà il maestoso Castello Aragonese, trasformato nelle sue chiese, nei suoi cortili e nelle sue terrazze in una cittadella del cinema unica al mondo.

L'Ischia Film Festival, che nel 2015 ha assegnato il premio alla carriera a Pasquale Squitieri, ricorderà quest’anno il regista de Il prefetto di ferro, E li chiamarono briganti e tante altre opere importanti della storia del cinema italiano, con una retrospettiva.

E parlando di maestri del cinema europeo, il primo nome che l'Ischia Film Festival annuncia, come regalo per il quindicesimo compleanno, è quello di Krzysztof Zanussi. Un ritorno quello del grande cineasta polacco, già a Ischia nel 2006 per ricevere il premio alla carriera. Quest’anno vestirà invece i panni di Presidente dell’edizione 2017.

Related