La Scuola della Notte e La legge del numero uno, un weekend ricco di premi
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

La Scuola della Notte e La legge del numero uno, un weekend ricco di premi

La web serie La Scuola della Notte - diretta da Alessandro D’Alatri e interamente girata nell’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano – ha ottenuto ieri il premio per il miglior montaggio al Roma Web Fest, la manifestazione dedicata alle web serie e ai prodotti originali e innovativi per il web sostenuta da SIAE. 

La Scuola della Notte nasce da un ampio progetto, WEBLAB 2.0, ideato e organizzato dalla giornalista Antonella Bolelli Ferrera per l’Associazione Inverso Onlus, che ha visto un gruppo di giovani dell’IPM “Cesare Beccaria” impegnati in un laboratorio di scrittura creativa sotto la guida di sceneggiatori professionisti. Il progetto, che ha ottenuto il sostegno istituzionale del Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia Minorile, è stato realizzato grazie al contributo della Società Italiana degli Autori ed Editori.

Il Festival Internazionale del Cinema di Salerno, che si è concluso sabato scorso, ha premiato invece il regista Alessandro D’Alatri e l’attore Marco Palvetti, noto al grande pubblico per essere uno dei protagonisti della serie televisiva Gomorra, per La legge del numero uno. E’ il terzo cortometraggio del Premio Goliarda Sapienza – Racconti dal Carcere, ideato da Antonella Bolelli Ferrera e sostenuto dalla Società Italiana degli Autori ed Editori dalla prima edizione.

Related