La canzone d’autore torna protagonista a Sanremo con il Premio Tenco
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

La canzone d’autore torna protagonista a Sanremo con il Premio Tenco

Un emozionante momento, a celebrazione della grandezza di Luigi Tenco e dell'importanza di tutelare l'opera d'autore, è stato quello vissuto nell'incontro di ieri mattina al Premio Tenco, quando SIAE ha consegnato al Club Tenco una targa che riproduce il primo deposito del celebre cantautore, uno spartito datato 10 giugno 1960: la canzone era Quando

Il Premio Tenco, la Rassegna della Canzone d'Autore, che quest'anno ha scelto il tema “Migrans – Uomini, idee, musiche”, è giunto alla quarantaduesima edizione. L’argomento, di grande importanza e attualità, è coniugato nella manifestazione da un ricchissimo cast di artisti con un legame forte con le “migrazioni”, nel senso più ampio del termine.

Il Premio Tenco è un riconoscimento alla carriera di artisti che hanno dato apporto significativo alla canzone d’autore mondiale. Due le tipologie di premiazione, quella per cantautori e quella per operatori culturali. Vengono inoltre premiati, con la prestigiosa Targa Tenco, i migliori dischi dell’anno da una giuria specializzata. Quest’anno per la prima volta lo storico presentatore Antonio Silva sarà affiancato da un “collega” d’eccezione: l’eclettico cantautore Marco Castoldi, in arte Morgan, che ha esordito nel ruolo di co-conduttore nella serata di ieri, e che, a proposito del tema dell’edizione 2018, racconta: “Un musicista è per sua definizione un migrante, destinato a dialogare con tutti e a viaggiare per il mondo, senza mai dimenticare le sue radici".

La rassegna, iniziata ieri, vedrà alternarsi sul palco dell’Ariston fino a domani, sabato 20, oltre 24 artisti in cartellone, assieme a quelli attesi negli incontri pomeridiani. È stata Elisa, nella giornata inaugurale a cantare la storica sigla di apertura del Tenco. Sempre ieri, Zucchero ha invece ricevuto il Premio Tenco 2018 per la carriera, accompagnato dall’Orchestra giovanile di Sanremo. Quindi, Neri Marcoré insieme a Edoardo De Angelis, e poi il duo chitarristico “a sette corde” Papìa / Capurso: chitarra flamenca e chitarra elettrica a doppio manico. Ancora, uno dei gruppi rivelazione del 2018: Lo Stato Sociale. In conclusione, la cantautrice siculo-belga Sighanda. 

Tra gli ospiti della seconda giornata ci saranno Simone Cristicchi e la giovane cantautrice Giua. E poi Alessio Lega, atteso anche in coppia con Frolova. A calcare il palco del Tenco saranno anche l’attrice teatrale Tosca, il cantautore lombardo Davide Van De Sfroos e il rapper Willie Peyote. Oggi sarà inoltre la giornata di Carlo Petrini, che riceverà il Premio Tenco operatore culturale. L’ultimo giorno vedrà invece la premiazione di Adamo. È atteso anche Pippo Pollina. Quindi, la giornata sarà interamente dedicata ai vincitori delle Targhe Tenco 2018: Motta, Giuseppe Anastasi, Mirkoeilcane, Fabio Cinti, Francesca Incudine e il progetto “Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty”.

Ad anticipare il Premio Tenco 2018, mercoledì mattina la Masterclass di Morgan, Neri Marcorè e Gian Piero Alloisio dal titolo “A scuola con Gaber” con il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori di Sanremo.

La Rassegna della Canzone d’Autore è organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE, Casinò di Sanremo, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, Coop Liguria e Royal Hotel. 

 

Related