Inizia oggi il Master of fine arts in filmmaking, un anno di formazione nell’industria del cinema
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Inizia oggi il Master of fine arts in filmmaking, un anno di formazione nell’industria del cinema

Inizia oggi il Master of fine arts in filmmaking dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e sostenuto da SIAE.

Istituito all’interno della Ca’ Foscari Challenge School, la scuola dell’ateneo deputata all’offerta di corsi post lauream, il master di primo livello fornisce gli elementi necessari per la realizzazione di un film: produzione, trattamento, sceneggiatura, storyboard, regia, suono, effetti speciali, fotografia, montaggio, recitazione, dialogo, musiche e post produzione.

Ma non solo. A completare il programma delle lezioni, ci sono gli incontri sulla creazione di contenuti multimediali per il settore pubblicitario, musicale e videoartistico, per offrire così agli studenti strumenti validi per la creazione di un’opera cinematografica in tutte le sue declinazioni e nozioni fondamentali per la promozione dell’industria dell’intrattenimento.

In cifre, il master si compone di 700 ore di didattica e laboratori, 250 ore di stage e 32 ore di orientamento nel mondo del lavoro: un anno di formazione a tutto tondo nel panorama della settima arte che si concluderà con la proiezione dei lavori degli studenti, realizzati interamente all’interno del corso, nell’ambito del Ca’ Foscari Short Film Festival.

Related