IL SANREMO DEGLI AUTORI: PREMIATE "UN GIORNO MI DIRAI" E "AMEN"
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

IL SANREMO DEGLI AUTORI: PREMIATE "UN GIORNO MI DIRAI" E "AMEN"

Sanremo 2016 si è concluso con la vittoria degli Stadio (“Un giorno mi dirai”) seguiti da Francesca Michielin (“Nessun Grado di Separazione”) e Giovanni Caccamo e Deborah Iurato (“Via da qui”).

Ma questo era anche il Sanremo degli Autori, tornati protagonisti al fianco degli interpreti con la consegna di due premi dedicati a due big della musica come Sergio Bardotti e Giancarlo Bigazzi.

Il “Premio per la Migliore Musica”, attribuito dall’Orchestra del Festival e intitolato a Giancarlo Bigazzi (scomparso nel 2012), autore di popolarissimi successi (da “Rose rosse” a “Lisa dagli occhi blu” a “Cirano”), musicista e produttore, è andato a Gaetano Curreri, Luca Chiaravalli e Saverio Grandi per il brano della storica band bolognese guidata da Curreri.

Mentre il Premio per il miglior testo”, assegnato dalla Giuria degli esperti e intitolato a Sergio Bardotti (che vinse da autore il Sanremo 1968 con "Canzone per te" interpretata da Sergio Endrigo e l’edizione 1989 con “Ti lascerò” del duo Anna Oxa–Fausto Leali) è andato al brano “Amen” di Fabio Ilacqua interpretata dal cantautore carrarese Francesco Gabbani, vincitore delle Nuove Proposte, che ha conquistato anche il Premio della critica “Mia Martini” per gli emergenti.

Patty Pravo con la sua “Cieli immensi” si è invece aggiudicata il “Mia Martini” per la sezione Campioni, mentre il Premio della Sala Stampa Radio-tv-web Lucio Dalla (Sezione Campioni) è andato – anch’esso - agli Stadio, vincitori assoluti del Festival con una canzone che era stata presentata anche lo scorso anno ma scartata (il testo era identico, ma il sound è stato cambiato).

In chiusura, anche una conferma per Carlo Conti, che – ha annunciato – condurrà anche l’edizione 2017.

Related