A Firenze é di nuovo tempo di Rock Contest: presentata oggi la 30ª edizione
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

A Firenze é di nuovo tempo di Rock Contest: presentata oggi la 30ª edizione

È stata presentato questa mattina a Firenze Rock Contest 2018, il concorso per gruppi musicali emergenti organizzato da Controradio e Controradio Club con il supporto di SIAE e giunto ormai alla 30ª edizione.

“È per noi un importante traguardo essere giunti, sia pur fra tante difficoltà, ai 30 anni di attività", ha affermato Marco Imponente, direttore generale di Controradio."La sfida è sempre stata quella di scoprire e promuovere gruppi sconosciuti dotati di talento, scommettendo che gli spettatori, i musicisti nostri testimonial, i giornalisti musicali e i manager delle case discografiche ci avrebbero seguito”.

A contendersi tanti premi da investire in produzioni musicali, per un totale di 10.000 euro, saranno 30 band selezionate in tutta la penisola, tra le oltre ottocento iscritte. Sono previste cinque serate eliminatorie a ingresso libero, in ciascuna delle quali si sfideranno sei band. I primi tre turni sono in programma il 25, il 30 ottobre e il 1 novembre al Combo Social Club, mentre i restanti due si terranno il 6 e l’8 novembre al Glue Alternative Concept Space. Sempre al Glue, le band che pubblico e giuria specializzata indicheranno come le migliori, si sfideranno il 16 e il 23 novembre. Le migliori 6 parteciperanno alla serata finale che si terrà sabato 1 dicembre all'Auditorium Flog.

Ospiti d’onore della finale gli Offlaga Disco Pax, il gruppo vincitore dell’edizione del 2004. Quattordici anni dopo la vittoria, che è valsa loro un contratto discografico e l’avvio di una carriera autorevole, Max Collini e Daniele Carretti si ritroveranno sul palco dell’Auditorium Flog per chiudere un cerchio. L'intera edizione del Concorso è dedicato al tastierista Enrico Fontanelli, prematuramente scomparso nel 2014, e di cui in questi giorni è stato pubblicato un libro che raccoglie tutta l'opera grafica per gli Offlaga dal 2003 al 2013, "Offlaga Disco Pax #1 - #163”. Attraverso il concerto del primo dicembre la formazione emiliana ripercorrerà, assieme ad alcuni degli artisti tra i più importanti della scena italiana degli anni zero e degli anni dieci, “Socialismo Tascabile”, album di debutto realizzato proprio grazie alla manifestazione fiorentina.

A raccontare la lunga storia del Rock Contest, che ha visto gli esordi di gruppi quali Manitoba, King Of The Opera, Ros, The Street Clerks, Roy Paci, Irene Grandi, Bandabardò, Benvegnù e moltissimi altri, sarà la produzione di un documentario con le voci dei protagonisti: dalle band partecipanti diventate famose agli organizzatori, passando per i musicisti, nomi affermati della musica italiana che sono stati testimonial della manifestazione. Si tratta di un lavoro corale, girato da Giangiacomo De Stefano, che racconta il capoluogo toscano dalla new wave degli anni Ottanta, e che verrà proiettato per la prima volta a Firenze a gennaio 2019.

“SIAE è lieta di rinnovare la partnership con Rock Contest per l’impegno con cui da trent’anni ricerca, promuove e valorizza i nuovi musicisti della scena indipendente italiana”, ha dichiarato il Direttore Generale di SIAE Gaetano Blandini. “Anche quest’anno la Società Italiana degli Autori ed Editori sosterrà un progetto dell’artista o band iscritto SIAE che avrà realizzato la miglior composizione musicale, un aiuto concreto a conferma dell’attenzione nei confronti di chi inizia la propria carriera artistica e professionale nel segno della creatività e della cultura”.

 

Related