fino al 30 gennaio gli indipendenti al rainbow freeday
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

fino al 30 gennaio gli indipendenti al rainbow freeday

È entrato nel vivo il Rainbow Free Day, che si è aperto venerdì con le parole di Tosca: “Smettete di consumare musica e andate ad ascoltarla”. Così, fino al 30 gennaio, sarà protagonista la scena musicale, ospiti Roby Facchinetti con le Bande Musicali, Omar Pedrini, Fabio Curto, Arturo Annecchino, Ridillo, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Yo Yo Mundi, Folco Orselli, Roberta Giallo, Roberta Carrieri, Chiara Raggi e tantissimi altri.

Alle centinaia di appuntamenti quotidiani online si aggiungono il lancio del concorso” Ri-arrangiaRiz”, ideato da Renato Marengo con la famiglia Ortolani e l’omonima fondazione e realizzato in collaborazione con il Mei, le cui iscrizioni partiranno a brevissimo (aprile 2021), e le promozioni che prevedono per 15 giorni una lunga lista di produzioni indipendenti a prezzi scontati. Capofila Discoteca Laziale con i numerosi negozi di dischi, Cafim con i produttori e rivenditori di strumenti musicali, i libri dell’Editrice Zona, organizzatori come Barley Arts con la prevendita di alcuni interessantissimi concerti per la prossima primavera-estate e Ridens, con l’Asta Tosta dei suoi Artisti in Tour, mentre il MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti regalerà ogni giorno 1 biglietto per il MEI 2021 con il posto assicurato per la prossima edizione dello storico festival indipendente ai primi di ottobre.

Qui le dirette e il programma dettagliato giorno per giorno.