Festival di Castrocaro 2018: il Premio SIAE a Daniele Barsotti
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Festival di Castrocaro 2018: il Premio SIAE a Daniele Barsotti

È il cantautore lucchese Daniele Barsotti il vincitore del Premio SIAE nell’ambito della 61° edizione del Festival di Castrocaro Voci Nuove Volti Nuovi, sostenuta anche quest’anno dalla Società Italiana degli Autori ed Editori. Con il brano Inevitabile, arrangiato e mixato da Stefano La Mendola e Orazio Fontes, il giovane artista ha conquistato il giudizio della critica per il miglior testo e il miglior inedito. Il maestro Angelo Valsiglio, direttore artistico del Festival, ha curato la selezione assieme ad altri autori tra cui Paolo Mengoli, già vincitore a Castrocaro.

La finalissima della kermesse canora, che negli anni ha lanciato nomi del calibro di Eros Ramazzotti, Zucchero e Caterina Caselli, si è tenuta lo scorso 29 Luglio ed è stata trasmessa su Rai1 Venerdì 10 Agosto. La conduzione della serata è stata affidata a Massimiliano Ossini e Daniela Ferolla, in compagnia di Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli. Con loro, tanti ospiti del panorama musicale italiano.

Nella cornice dei giardini del Padiglione delle Feste di Castrocaro Terme e Terra del Sole, accompagnati da un’orchestra di 12 elementi diretta dal Maestro Stefano Palatresi, si sono alternati sul palco i 10 giovani talenti provenienti da tutta Italia e selezionati tra circa cento partecipanti,: Daniele Barsotti, 36 anni (Gugliano, provincia di Lucca); Orazio Cannizzaro, 27 anni (Modica, Ragusa); Valentina Colonna, 31 anni (Grottaglie,Taranto); Luana Frazzitta, 17 anni (Pisa); Giuseppe Leone, 20 anni (Galliate, Novara); Maria Rossella Longo, 19 anni (Modena); Nicola Malpensi, 23 anni (Bologna); Aurora Tetto, 17 anni (Forano, Rieti); Debora Tresanini, 22 anni (Sarzana, La Spezia); Valentina Egrotelli (Maria), 23 anni (Montignoso, Massa Carrara).

È proprio quest’ultima, Maria (vero nome, Valentina Egrotelli) la vincitrice della 61esima edizione del Festival. La vittoria della giovane artista, già insignita del premio SIAE al concorso video FestivalLive e premiata a Una Voce per Sanremo 2017, è stata decisa dalla giuria tecnica presieduta da Katia Ricciarelli e composta da Fio Zanotti, Alessandra Drusian dei Jalisse e Gatto Panceri.

Oltre al riconoscimento per la “Voce Nuova” e al premio SIAE, sono stati assegnati anche i premi per il “Volto Nuovo” e per il “Brano più radiofonico”, quest'ultimo scelto da una giuria qualificata di esperti radio.

Related