Festa per i musei: dalla Giornata internazionale alla Notte europea
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Festa per i musei: dalla Giornata internazionale alla Notte europea

Si festeggia oggi, mercoledì 18 maggio, la Giornata Internazionale dei Musei, promossa ogni anno dall’International Council of Museum (ICOM) in collaborazione con il MiBACT.

Il tema di questa edizione è “Musei e paesaggi culturali”, un’esaltazione del ruolo del museo come centro territoriale, polo culturale per la società.

Da nord a sud, visite guidate e laboratori interattivi per i visitatori di ogni età con attività pensate per vivere il museo a tutto tondo, senza tralasciare incontri formativi sull’organizzazione, la gestione e la promozione dei luoghi custodi della cultura, del sapere e delle tradizioni dei popoli.

La giornata fa da apripista alla Notte europea dei Musei, l’iniziativa giunta alla dodicesima edizione, in calendario per il prossimo 21 maggio. Una serata di aperture straordinarie (al prezzo simbolico di un euro) che coinvolge i musei civici delle varie città italiane ed europee, le accademie e le istituzioni straniere, le università, le gallerie d’arte private e i siti archeologici.

Tra i musei che rimarranno aperti: la Pinacoteca di Brera, la Galleria Campari di Milano, la Villa della Regina il MAU, Museo di Arte Urbana contemporanea, il Museo del Cinema di Torino. E ancora: la Galleria degli Uffizi di Firenze, la Certosa di San Martino e il Museo Archeologico Nazionale a Napoli e i Musei Capitolini, il MAXXI, la Galleria Spada di Roma.

Sul sito del MiBACT è presente il programma dell’iniziativa e l’elenco dei musei aderenti.

Related