Europa Creativa: un bando a sostegno dell’integrazione dei rifugiati
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Europa Creativa: un bando a sostegno dell’integrazione dei rifugiati

Scade il prossimo 28 aprile l'invito a presentare proposte, pubblicato nell'ambito del programma Europa Creativa, per il sostegno a progetti di integrazione dei rifugiati. L'obiettivo generale dell'invito è sostenere i progetti culturali, audiovisivi e transettoriali che mirano a favorire l'integrazione dei rifugiati nella realtà europea, rafforzando la comprensione culturale reciproca e incoraggiando il dialogo interculturale e interreligioso, la tolleranza e il rispetto per le altre culture.

I progetti selezionati saranno da 8 a 12, e spetterà loro un contributo compreso tra i 100.000 e 200.000 euro. La dotazione finanziaria totale del bando è di 1,6 milioni di euro. Il risultato atteso è che un numero limitato di consorzi o partenariati creativi, composti da organizzazioni che operano nei settori culturali e creativi, mettano in piedi iniziative a sostegno dell'integrazione dei rifugiati nei Paesi partecipanti e ne condividano i risultati a livello locale, nazionale ed europeo.

Il fascicolo della domanda e gli allegati devono essere presentati online utilizzando il modulo elettronico corretto, debitamente compilato e contenente tutti gli allegati e i documenti accompagnatori. I moduli di domanda sono disponibili all'indirizzo: https://eacea.ec.europa.eu/PPMT/

Per ulteriori informazioni sul programma Europa creativa: http://ec.europa.eu/culture/index_it.htm

Related