Divertimento Ensemble festeggia quarant’anni di musica contemporanea
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Divertimento Ensemble festeggia quarant’anni di musica contemporanea

Prenderà il via mercoledì 18 gennaio alle ore 20.00 Rondò 2017, la rassegna concertistica che Divertimento Ensemble realizza annualmente a Milano, giunta quest’anno alla quattordicesima edizione. Una serata di festa per la formazione che con il concerto del 18 gennaio inaugura anche il proprio quarantesimo anno di attività artistica.

Accanto al cartellone concertistico, per celebrare i quarant’anni di attività Divertimento Ensemble propone una serie di ulteriori novità, di progetti inediti, di percorsi originali: dalla formazione di un’accademia, IDEA - International Divertimento Ensemble Academy, che raggruppi e riordini tutte le attività di formazione già in atto, all’innesto di temi sociali nella programmazione annuale, alla creazione di un coro non professionale, le Nuove Voci di Divertimento Ensemble, alla partecipazione a progetti internazionali nell’ambito del network europeo Ulysses, alla programmazione di undici prime esecuzioni assolute, tra cui quella di Stabat Mater Speciosa di Niccolò Castiglioni, a partire da un manoscritto inedito donato dal compositore a Luigi Mandelli.

Sede dell’inaugurazione e di altri cinque concerti milanesi il Teatro Litta, che dallo scorso anno è la sede principale delle attività artistiche di Divertimento Ensemble. Le iniziative si svolgeranno anche in altri spazi cittadini, dal Teatro Leonardo al Nuovo Auditorium San Fedele, al Piccolo Teatro Studio Melato, sede di due appuntamenti del progetto speciale dedicato al tema delle migrazioni. E ancora i solisti di Divertimento Ensemble si esibiranno al Museo del Novecento, sede dei concerti dedicati a Salvatore Sciarrino, a cui la formazione rende omaggio con quattro appuntamenti in occasione del settantesimo compleanno. Proseguiranno le lezioni di musica del ciclo Take Your Time in cinque librerie milanesi oltre che al Conservatorio.

Nell’ambito delle iniziative per promuovere la conoscenza della musica e favorire i giovani autori, la Società Italiana degli Autori ed Editori ha realizzato, a partire dal 2015, il progetto SIAE – Classici di Oggi per supportare la musica colta contemporanea, espressione di creatività autorale moderna, ma spesso penalizzata rispetto al repertorio classico. Divertimento Ensemble è una delle realtà che hanno potuto ottenere il sostegno di SIAE per la qualità e la continuità del lavoro svolto in questo ambito.

Related