David di Donatello, stasera la cerimonia di premiazione
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

David di Donatello, stasera la cerimonia di premiazione

Dopo la cerimonia di presentazione dei candidati ai Premi David di Donatello per l'anno 2018, che si è svolta questa mattina al Quirinale, il cinema italiano sarà celebrato e festeggiato questa sera nel corso della diretta televisiva su Rai 1 condotta da Carlo Conti.

A impreziosire la serata, la presenza di due grandi star internazionali: il regista e produttore premio Oscar, Steven Spielberg, che riceverà il David alla carriera dalle mani dell'attrice italiana più celebre all'estero, Monica Bellucci, e l’attrice Diane Keaton, anche lei premio Oscar, cui è stato assegnato un David Speciale. Lo stesso riconoscimento sarà conferito anche a una protagonista femminile assoluta del cinema italiano e internazionale, Stefania Sandrelli. Già assegnato, nelle scorse settimane, il premio per il Miglior Cortometraggio a Bismillah di Alessandro Grande.

Sono ventisette i film candidati ai Premi David di Donatello 2018. Tra questi, hanno ricevuto il maggior numero di candidature Ammore e malavita, Napoli velata, La tenerezza, Nico, 1988, The Place.

Numerosi i personaggi dello spettacolo che saliranno sul palco per consegnare i premi: da Pierfrancesco Favino a Roberto Bolle, da Luca Zingaretti a Nino Frassica e Beppe Fiorello. Inoltre tre raffinate esponenti del mondo della canzone italiana, Giorgia, Carmen Consoli e Malika Ayane, renderanno un loro personalissimo omaggio al cinema italiano eseguendo live le canzoni originali di alcuni grandi film del passato.

La 62a edizione dei Premi David di Donatello è realizzata dall'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello e Rai - Rai1, si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale per il Cinema, d'intesa con Agis e Anica e con la partecipazione, in qualità di partner istituzionali, di SIAE e Nuovo IMAIE.