Premi David di Donatello 2018, annunciate le candidature
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Premi David di Donatello 2018, annunciate le candidature

Grande attesa questa mattina nella Sala degli Arazzi della RAI, dove sono state annunciate le candidature dei David di Donatello. L’Oscar del nostro cinema, il premio che ha visto trionfare tutti i grandi nomi del panorama cinematografico italiano, con la sua 62esima edizione torna sulla rete ammiraglia del servizio pubblico dopo due anni di pausa.

Anche quest’anno la Società Italiana degli Autori ed Editori è orgogliosa di essere al fianco degli storici Premi David di Donatello, i riconoscimenti italiani di maggior prestigio in ambito cinematografico, per ribadire la propria attenzione verso la settima arte e i suoi autori. 

A presentare le cinquine dei candidati per ciascuna categoria, Piera Detassis, presidente e direttore artistico della Fondazione David di Donatello, e Giuliano Montaldo, presidente onorario della Fondazione. Presenti anche il direttore di RAI 1 Angelo Teodoli e Cecilia Valmarana, responsabile RAI Movie

A Ciambra di Jonas Carpignano, Ammore e malavita dei Manetti Bros, Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario sansone, La tenerezza di Gianni Amelio e Nico 1988 di Susanna Nicchiarelli sono le cinque pellicole in lizza per il miglior film.

Ammore e malavita dei Manetti Bros. fa il pieno con 15 candidature e viene tallonato a poca distanza da Napoli velata di Ferzan Ozpetek con 11 nomination. Nico 1988 di Susanna Nicchiarelli e La tenerezza di Gianni Amelio hanno ottenuto ben 8 candidature mentre altri due film hanno 7 candidature, A Ciambra di Jonas Carpignano e The Place di Paolo Genovese. Tra i film candidati c'è anche la commedia Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani che vede concorrere per l'Oscar italiano Paola Cortellesi (miglior attrice), Antonio Albanese (miglior attore) e Sonia Bergamasco (migliore attrice non protagonista).

Nel corso della conferenza stampa è stato proclamato anche il vincitore del premio come miglior corto ai David di Donatello. E' Bismillah di Alessandro Grande che è stato scelto dall'apposita giuria presieduta da Andrea Piersanti.

La cerimonia di premiazione dei David sarà trasmessa il prossimo 21 marzo in prima serata su RAI1 con un evento show in diretta dagli Studios De Paolis di Roma. La conduzione sarà affidata a Carlo Conti, che ha partecipato oggi alla conferenza stampa, che ospiterà tante star italiane e straniere. La diretta della cerimonia del 21 marzo andrà in onda anche su Radio2.

Related