Dati SIAE, la top ten dei film più visti a marzo
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Dati SIAE, la top ten dei film più visti a marzo

Con 2.491.827 presenze il film live action della Walt Disney La bella e la bestia, diretto da Bill Condon e interpretato da un cast stellare, domina incontrastato la classifica dei film più visti a marzo sul grande schermo. E’ quanto emerge dai dati elaborati dall’Osservatorio dello Spettacolo SIAE. Ampio il divario con gli altri titoli in graduatoria: al secondo posto si colloca con 885.680 ingressi Logan - The Wolverine. Liberamente ispirato alla serie a fumetti Marvel Comics Vecchio Logan di Mark Millar e Steve McNiven, è il sequel di X-Men le origini - Wolverine e di Wolverine - L'immortale, nonché la decima pellicola di film basati sugli X-Men. Sul podio a marzo anche Kong: Skull Island che con i suoi 472.152 ingressi ottiene la terza posizione riproponendo il grande mostro del cinema King Kong in una delle sue versioni più intense.

Va ad un film italiano il quarto posto in classifica con Beata ignoranza, il film diretto da Massimiliano Bruno in cui Alessandro Gassmann e Marco Giallini interpretano una coppia di professori in conflitto con la tecnologia e con i fantasmi del passato, che totalizza 455.380 presenze. Quinta posizione, con 413.002 ingressi, per Il diritto di contare, il racconto della storia vera della scienziata afroamericana Katherine Johnson, che collaborò con la Nasa, sfidando razzismo e sessismo e tracciando le traiettorie per il Programma Mercury e la missione Apollo 11. La pellicola d’animazione franco-canadese Ballerina, la storia della piccola Felicie, orfana di umili origini che sogna di diventare un'etoile all'Opera di Parigi, si colloca al sesto posto totalizzando 344.603 spettatori.

L’ultimo film diretto da Ferzan Özpetek, Rosso Istanbul, ispirato all'omonimo romanzo scritto dallo stesso regista e pubblicato nel 2013, ottiene la settima posizione della top ten di marzo con 274.844 presenze. Vuole rievocare la costruzione della Grande muraglia cinese The Great Wall, il film fantastico del 2016 diretto da Zhang Yimou con protagonista Matt Damon, che è stato visto da 261.658 spettatori e si posiziona all’ottavo posto in classifica. È invece il sequel dell’omonima pellicola del 2014 il thriller John Wick - Capitolo 2, diretto da Chad Stahelski, scritto da Derek Kolstad che vede tra gli interpreti Riccardo Scamarcio. Con 243.304 ingressi è al nono posto e precede un altro sequel, The ring 3, il film horror che riprende la storia della maledizione già presente nei primi due capitoli della saga e cerca di rilanciarla verso nuovi e più moderni sviluppi, che chiude la top ten con 235.298 spettatori. 

Related