Daniele Silvestri a Rubbiano canta per RisorgiMarche
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Daniele Silvestri a Rubbiano canta per RisorgiMarche

Oggi RisorgiMarche porta in quota Daniele Silvestri. Il seguitissimo cantautore romano sarà il protagonista del concerto che oggi pomeriggio animerà Rubbiano, sul Colle di Montefortino, circondato da una pineta che guarda la catena dei Monti Sibillini sulle colline marchigiane e giù fino a scorgere la costa adriatica ed i Monti della Laga, sede della Pievania di Sant’Angelo in Montespino, edificata nel VI sec.

Il festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma ideato da Neri Marcorè e sostenuto da SIAE propone una serie di appuntamenti gratuiti. La musica inizia alle 16,30, va calcolato il tempo medio previsto dagli organizzatori per arrivare: dal cancello di Montefortino 60 minuti (3,5 km su strada asfaltata e strada bianca) e dal cancello di Isola San Biagio (Montemonaco) 40 minuti (2,5 km su strada asfaltata e strada bianca).

Caratteristica del festival è infatti che i palcoscenici a cielo aperto di RisorgiMarche sono raggiungibili esclusivamente in bici o a piedi (luoghi e modalità di accesso possono variare, verificate sempre sul sito il programma).

I prati montani dei comuni colpiti dal sisma, scelti sulla base della bellezza e della coerenza con il progetto complessivo, nel pieno rispetto della natura e della flora e fauna locale, senza palchi, luci artificiali, strutture e transenne, accoglieranno un’esibizione in cui artisti e pubblico sono a contatto diretto.

I consigli degli organizzatori (sempre sul sito) spiegano anche cosa mettere nello zaino e cosa indossare, ma soprattutto lanciano una raccomandazione: “Lasciamo i prati e i sentieri puliti e belli come li abbiamo trovati: depositiamo i rifiuti negli appositi contenitori differenziati o, meglio ancora, rimettiamoli nello zaino, che dopo il concerto sarà più vuoto e leggero, per vuotarlo poi a casa. Prestate attenzione alla segnaletica collocata lungo il percorso. Evitate sentieri non segnalati.

Related