DAL 3 AL 9 AGOSTO AL GOLFO DI PATTI È TEMPO DI INDIEGENO FEST
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

DAL 3 AL 9 AGOSTO AL GOLFO DI PATTI È TEMPO DI INDIEGENO FEST

Prende forma la line up del festival che da anni porta nel Golfo di Patti nuove sonorità e artisti di riferimento della scena italiana, puntando contemporaneamente l’attenzione sui siti siciliani di maggior interesse turistico e culturale.

Parliamo della quinta edizione dell’Indiegeno Fest 2018, che si terrà dal 3 al 9 agosto e che giorno dopo giorno va arricchendo la sua programmazione di nuovi ospiti.

Il festival, organizzato da Leave Music con il sostegno di SIAE e con il patrocinio del Comune di Patti, porta la musica in location inedite e suggestive.

Dopo le due serate iniziali, ancora in progress, il 5 agosto vedrà esibirsi nel centro storico di Patti i Joe Victor, i Cacao Mental e i Caltiki, per una serata a ingresso gratuito.

Il 6 agosto sarà il turno di Gemitaiz, che insieme ad altri artisti ancora da annunciare darà vita alla prima serata di Indiegeno On The Beach; 7 agosto ancora Indiegeno On The Beach. In riva al mar Tirreno il pubblico sarà invaso dall’universo elettronico di Cosmo. Prima di lui sul palco Giorgieness, il progetto della cantautrice Giorgia D’Eraclea.

L’8 agosto il palcoscenico si sposta alla Riserva di Marinello, in cui i processi tettonici hanno dato vita a particolarissimi laghetti accanto alla costa, per un Secret Artist. Lo scorso anno gli spettatori scoprirono pochi attimi prima che avrebbero assistito a un’emozionante performance di Niccolò Fabi.

Serata finale al Teatro Greco di Tindari (nella foto, di Matteo Casilli, un momento dell'edizione 2017) con The Zen Circus, Maria Antonietta e Tommaso Di Giulio.

Related