DA OGGI A DOMENICA SAVONA è LA CAPITALE DELLE "VOCI NELL'OMBRA"
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

DA OGGI A DOMENICA SAVONA è LA CAPITALE DELLE "VOCI NELL'OMBRA"

Da stasera a domenica 22 ottobre Savona ospita la diciottesima edizione del Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra: tra le più longeve manifestazioni dedicate al mondo del doppiaggio e nata con l’obiettivo di promuoverne l’arte, è diretta da Tiziana Voarino, e offre una serie di approfondimenti e di appuntamenti curiosi sul mondo del doppiaggio (gli eventi del Festival sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, è sufficiente prenotare al numero 329/3428325). Tra questi, quello di venerdì al Campus universitario di Savona per “Doppiare al Buio” (che permetterà a tutti gli appassionati di videogames di scoprire cosa sta dietro al passaggio di un videogioco dalla versione originale a quella italiana) e uno spazio interviste alla scoperta dei segreti delle star del doppiaggio. Tra le nomination di questa edizione ci sono Angelo Maggi (voce di Tom Hanks, Bruce Willis e John Turturro), Domitilla D’Amico (Christine Dunst, Scarlett Johansson, Emma Stone, Emily Blunt, Keira Knightley) e Letizia Ciampa (Emma Watson ed Emilia Clarke).

Nel corso della Serata d’Onore di sabato al Teatro Chiabrera di Savona saranno consegnati gli Anelli d’Oro ai migliori doppiaggi e doppiatori italiani (l’anello di pellicola era la vecchia unità di misura del doppiaggio, l’attuale time code). Sarà attribuito per il secondo anno il Premio SIAE, che sarà consegnato durante la Serata d’Onore ad Andrea d’ Angeli giovane adattatore di indiscusso talento. A partire dal 2015 la Società Italiana degli Autori ed Editori sostiene il Festival nell’ambito di una politica dedicata a promuovere e a valorizzare i giovani talenti e il loro percorso formativo e lavorativo. 

La giuria del Festival individua il vincitore con la collaborazione di AIDAC (Associazione Dialoghisti e Adattatori italiani). Conducono la serata Maurizio di Maggio e Giorgia Würth. Tra gli interventi Remo Girone e Piero Chiambretti, mentre dall’Inghilterra arriverà l’Ispettore Barnaby, John Nettles.

Il Gran Galà al Teatro Chiabrera prevede 48 nomination per sedici Anelli d’Oro: miglior voce maschile, femminile, non protagonista e miglior doppiaggio generale, sia per il cinema, sia per la televisione. Anelli d’oro anche per il doppiaggio dei videogiochi, prodotti di animazione, speakeraggio negli spot pubblicitari, interpretazione degli audiolibri, doppiaggio di programmi d’informazione e televisivi e per l’adattamento e i dialoghi italiani dei prodotti trasposti sia per il cinema, sia per la televisione.

La giuria è composta dal presidente Steve della Casa, dal presidente onorario Enrico Lancia, Baba Richerme, Veronica Pivetti, Renato Venturelli, Francesco Gallo, Alessandro Boschi, Fabio Melelli, Massimo Giraldi, Antonio Genna e Tiziana Voarino. 

Related