DA VENERDì LA SICILIA SUONA CON L'INDIEGENO FEST
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

DA VENERDì LA SICILIA SUONA CON L'INDIEGENO FEST

Sulla costa tirrenica della Sicilia arriva per il quarto anno Indiegeno fest 2017  che dal 4 al 10 agosto trova i suoi palcoscenici in luoghi suggestivi come il Teatro Greco di Tindari del IV sec a.C., la riserva naturale di Marinello - che ospiterà un secret concert l’8 agosto -, le Grotte di Mongiove, il centro storico di Patti e il lungomare di Patti Marina, con un cast che vede i grandi nomi della musica e i migliori artisti emergenti.

Il Festival, organizzato da Leave Music www.leavemusic.it con il supporto di SIAE, avrà infatti tra i suoi ospiti Carmen Consoli, Brunori Sas, Boosta Dj, Ex-Otago, Marianne Mirage, Artù.

Alla passione per la musica si associa in Indiegeno la scoperta delle bellezze artistiche e paesaggistiche di cui la Sicilia è ricca, dal radicamento al territorio nasce il nome della kermesse: dal 4 all’8 agosto eventi gratuiti e giornate dedicate alla scoperta dei luoghi di maggior interesse turistico e culturale tramite escursioni guidate che termineranno con i concerti; il 9 e 10 agosto il culmine del festival al Teatro Greco con due serate dedicate alla musica d’autore (qui è possibile visionare tutto il programma).

Non mancheranno giornate dedicate alla formazione di artisti emergenti, che collaboreranno tra loro e si esibiranno nelle giornate della manifestazione.

Quest'anno tra scoperte, sperimentazioni e contaminazioni, il Festival ha deciso di proporre anche un viaggio musical-culturale, unendo idealmente Italia e resto del mondo attraverso la musica di artisti come l'autocantore italo-argentino Julico, il siculo-inglese Sergio Beercock e l'italo canadese Sara Jane Ceccarelli. 

Related