da domani a sabato le voci nell'ombra sotto i riflettori a genova e a savona
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

da domani a sabato le voci nell'ombra sotto i riflettori a genova e a savona

Dopo il lancio alla 76ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nell’ambito delle Giornate degli Autori, la XX edizione di Voci nell’Ombra – Il Festival internazionale del doppiaggio prosegue il suo cammino tra Genova e Savona, dove si terranno da domani a sabato diversi appuntamenti e incontri, e infine il gran finale con le 52 nomination.

Al centro della scena ci sono i doppiatori, gli adattatori e tutti i professionisti che stanno nell’ombra dell’industria cinematografica italiana, considerata in questo settore fra le migliori del mondo.

 “Voci nell’Ombra”, diretto da Tiziana Voarino e sostenuto da SIAE, pone nella giusta attenzione la figura del doppiatore. Una giuria di esperti seleziona i vincitori dell’Anello d’Oro, un premio che richiama nel nome l’unità di misura del doppiaggio nell’era ante digitale, sostituito dal meno poetico time code. Il palmares conta 255 premi e riconoscimenti consegnati nel corso degli anni.

Sabato 12 ottobre gran finale al Teatro Chiabrera di Savona con una Serata d’Onore presentata da Maurizio di Maggio e da Patrizia Caregnato, durante la quale saranno consegnati 18 Anelli d’Oro, fra cui il primo Anello d’Oro internazionale a Diomid Vinogradov e il primo Anello d’Oro sezione Podcast a Filippo Carrozzo.

Queste le categorie del doppiaggio premiate sia per il cinema sia per la televisione: Miglior Voce Protagonista maschile e femminile, Miglior Voce Non Protagonista, Miglior Doppiaggio generale, Adattamento cinema e televisione. Inoltre, le categorie Videogiochi, Spot pubblicitari, Prodotti di animazione, Audiolibri, Programmi televisivi e Voce Radiofonica.

La giuria, presieduta da Steve della Casa, con presidente onorario Enrico Lancia, è composta da Baba Richerme, Renato Venturelli, Francesco Gallo, Alessandro Boschi, Fabio Melelli, Massimo Giraldi, Antonio Genna e Tiziana Voarino.  Ogni altra categoria di premio ha la sua autorevole giuria di riferimento. I vincitori saranno chiamati sul palco del Teatro Chiabrera di Savona e riceveranno anche premi speciali come quello che SIAE destina a un giovane adattatore di talento.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Related