Concorso Proformat, oggi la proclamazione dei vincitori della terza edizione
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Concorso Proformat, oggi la proclamazione dei vincitori della terza edizione

L'Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi, la Società Italiana degli Autori ed Editori e l'Università Suor Orsola Benincasa annunciano oggi a Napoli i vincitori della terza edizione del Concorso ProFormat. Anche quest'anno l'obiettivo del concorso è stato quello di selezionare e far emergere nuovi talenti e creare un percorso per mettere in contatto autori e produttori, per contribuire allo sviluppo dell'industria creativa italiana, che è prevalentemente importatrice di format dall'estero.

I vincitori, ai quali è stato chiesto di realizzare un format con cui valorizzare il patrimonio culturale italiano in occasione dell'Anno Europeo del Patrimonio, potranno collaborare alla realizzazione dei 10 trailer, brevi filmati illustrativi delle caratteristiche salienti dei 10 format selezionati. Infatti verrà data loro la possibilità di produrre negli studi dell'Università partenopea, con il supporto dei docenti, degli studenti del Master in Cinema e Tv, di giovani filmaker e di montatori, i trailer dei loro format, che in seguito potranno presentare ai produttori televisivi, durante gli incontri che ANART organizzerà in collaborazione con Apt - Associazione Produttori Televisivi.

La giuria del Concorso ProFormat 2018 - composta da Linda Brunetta, presidente ANART, Riccardo Di Stefano, autore Mediaset, Massimo Cinque, autore, regista e docente all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Maria Chiara Duranti, fondatrice ed editor di FormatBiz, Axel Fiacco, esperto di format e docente Università Cattolica di Milano, Gianfranco Noferi, vice direttore Rai Cultura, Marta Perrotta, professore associato all'Università Roma Tre e Stefano Sarcinelli, autore Rai - ha selezionato i 10 format vincitori, che sono, in ordine alfabetico: Black lines di Eugenio di Fraia e Flaminia Padua, Borghi Silenziosi di Filippo Denis Nicola Losito, Valentina Manganaro, Giacomo Melegari, Enrico Carimi, Giulio Penna, Cucine fuori sede di Paolo Mastromarino, Irene Cioffi, Generazione abile  di Paola Gambale, Gli ex liceali di Mattia Tamburo, Go followers go di Angelo Maria Di Gioia, Luca Masci, Ferdinando Moscariello, Guide spirits di Antonio Firmani, Sara Formisano, Saluti da di Serena Speziali, Throwback - il passato  bussa alla tua porta di Matteo Castellino e Viaggio nero di Andrea Vitale.

Il progetto ProFormat si inserisce in un percorso di promozione e tutela che l’Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi sta affrontando da tempo per incentivare la produzione italiana in questo settore. ANART, da sempre in prima linea nella difesa dei diritti e della creatività degli autori italiani, riunisce la maggior parte degli autori radiotelevisivi dell’intrattenimento, tra cui Fabio Fazio, Antonio Ricci, Michele Guardì, Andrea Zalone e Massimo Cinque.

Related