CONCERTI DI MUSICA LEGGERA, I TOP AL BOTTEGHINO NEL SECONDO TRIMESTRE 2019
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

CONCERTI DI MUSICA LEGGERA, I TOP AL BOTTEGHINO NEL SECONDO TRIMESTRE 2019

È quasi un duopolio, tutto concentrato nel mese di giugno, quello fotografato dai dati dell’Osservatorio dello Spettacolo SIAE, che ha pubblicato le cifre relative agli ingressi nei concerti di musica leggera in Italia nel secondo semestre 2019.

A dominare la classifica, conquistando la medaglia d’oro e d’argento, è l’Inghilterra con l’artista britannico Ed Sheeran, che con i suoi concerti all’Arena Visarno di Firenze il 14 giugno e allo Stadio Olimpico di Roma il 16 giugno ha registrato, rispettivamente, 61.867 e 59.594 ingressi.

E se il bronzo spetta all’Italia, con i 56.760 spettatori al concerto di Vasco Rossi allo Stadio Meazza di Milano il 12 giugno, il “VascoNonStop Live 2019” regala al cantautore di Zocca ben altre 5 posizioni in classifica, occupando la top ten fino all’ottavo posto, grazie ai concerti tenutisi, sempre a San Siro, rispettivamente il 7,11,6,1 e 2 di giugno.

Ed Sheeran conferma il suo grande seguito anche a Milano, con il concerto allo Stadio Meazza del 19 giugno: con 55.791 spettatori, il “Divide Tour” guadagna anche la nona posizione.

La Top Ten si chiude consacrando il successo di un altro grande nome della musica italiana: Ligabue, con i suoi 55.780 spettatori, riempie San Siro nella tappa del 28 giugno del suo “Start Tour”.

Sul sito SIAE è consultabile la sezione “I top al botteghino”, dedicata al cinema e ai concerti, dove sono disponibili i numeri dell'Osservatorio dello Spettacolo relativi ai film (dati mensili) e ai concerti di musica leggera (dati trimestrali).

Related