COMPIE OGGI SETTANT'ANNI IL MAESTRO RENATO SERIO, COMPOSITORE E ARRANGIATORE, DA ZERO A FANTASTICO
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

COMPIE OGGI SETTANT'ANNI IL MAESTRO RENATO SERIO, COMPOSITORE E ARRANGIATORE, DA ZERO A FANTASTICO

Compie oggi settant’anni il Maestro Renato Serio, compositore e direttore d’orchestra, volto noto della musica ma anche della televisione italiana, alla quale approdò nel 1977, iniziando a comporre sigle di programmi e come direttore di orchestre in popolarissimi show come Fantastico e Serata d’Onore, e come direttore musicale del Festival di Sanremo nel 2005 e nel 2006.

La sua collaborazione con i grandi nomi della musica leggera italiana inizia nel 1982 con Renato Zero (collabora in moltissimi dei suoi brani più celebri, e nel 2000 dirige l'orchestra e arrangia i brani per Tutti gli Zeri del mondo, andato in onda su RaiUno) e continua con Francesco De Gregori, Angelo Branduardi, Gianni Morandi, Mia Martini e molti altri.

Nel 1971, stabilitosi a Roma, si dedica alla composizione e all'arrangiamento di colonne sonore per il cinema, collaborando – tra gli altri - con Riz Ortolani e con Armando Trovajoli, sia per il cinema (Una giornata particolare di Ettore Scola e Profumo di donna di Dino Risi) che per l’arrangiamento musicale di alcune tra le più celebri commedie di Pietro Garinei, da Aggiungi un posto a tavola a Ma per fortuna c'è la musica. Nel 2010 ha diretto l'orchestra Nova Amadeus nel musical I promessi sposi - Opera moderna, nel 2011 ha curato le musiche di Secrets of the Sea per la regia di Gino Landi; nel 2015 ha diretto l'Orchestra Jazz del Conservatorio di S. Cecilia in un Tributo a Frank Sinatra.

Related