BMA, sabato a Bologna la finalissima del concorso per giovani cantautori
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

BMA, sabato a Bologna la finalissima del concorso per giovani cantautori

Si avvicina la serata di premiazione di BMA – Bologna Musica d’Autore, festival italiano per giovani cantautori ideato e promosso da FONOPRINT, con il patrocinio di SIAE, del Comune di Bologna e di Regione Emilia Romagna.

La finalissima prenderà il via a partire dalle 21 di sabato 7 ottobre, presso il Teatro Il Celebrazioni di Bologna, accendendo così la gara tra i nove talenti provenienti da tutta Italia: Andrea Bolognesi (Cervia – RA), Marco D'Anna (Napoli), Simone Fornasari (Piacenza), Freschi Lazzi & Spilli (Potenza), MUD (Sermide – MN), Irene Scarpato (San Sebastiano al Vesuvio – NA), Matteo Venturelli (Argelato - BO), VHsupernova (Milano), Giulio Wilson (Firenze).

A giudicare i finalisti una giuria composta da: Alessia Angellotti, Radio Bruno; Vittorio Corbisiero, Fonoprint; Claudio Ferrante, Presidente Artist First; Antonello Giorgi, Musicista; Marco Mangiarotti, Giornalista e Critico Musicale, Carlo Marrale, Musicista; Roberto Razzini, AD Warner Chappell; Stefano Senardi, Discografico e Consulente Artistico; Antonio Vandoni, Radio Italia; Riccardo Vitanza, Parole e Dintorni; Andrea Vittori, MA9 Promotion; Fio Zanotti, Produttore.

In palio per il vincitore c’è un contratto discografico ed editoriale con Fonoprint per la realizzazione di un EP e di un videoclip. Verranno assegnati anche riconoscimenti in denaro come “Premio della Critica per il Miglior Testo” e come “Premio per la Miglior Musica”.

Presentatore della serata sarà Red Ronnie; ospiti due big della musica italiana Luca Carboni e Gaetano Curreri. 

Related