bigazzi, dionisio e guzzanti: annunciata la giuria dell'edizione 2019 di i love gai
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

bigazzi, dionisio e guzzanti: annunciata la giuria dell'edizione 2019 di i love gai

Annunciata la giuria di I Love GAI – Giovani Autori Italiani, il concorso nato nel 2015 da un’iniziativa SIAE in collaborazione con Lightbox, per l’edizione 2019: a decretare il cortometraggio vincitore e le eventuali menzioni speciali durante i giorni della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia saranno il direttore della fotografia Luca Bigazzi che, con ben sette statuette, detiene il record di vittorie del David di Donatello come miglior direttore della fotografia, la regista, sceneggiatrice e artista visiva Irene Dionisio, la cui produzione artistica include video-installazioni e documentari e l’attrice Caterina Guzzanti, conosciuta al grande pubblico per alcune indimenticabili interpretazioni cinematografiche nei film Nessuno mi può giudicare, Confusi e felici e per la serie televisiva Boris.

La candidatura è aperta (ancora oggi e domani) a tutti gli autori italiani nati dopo il 1979, che presentino opere recenti (prodotte dal primo gennaio 2018 in poi) in tutti i formati e di tutti i generi, di durata inferiore a 20 minuti. I cortometraggi finalisti verranno scelti dal comitato di selezione e proiettati durante i giorni della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia; il vincitore verrà annunciato durante la serata di premiazione che concluderà l'evento.

Nel comitato di selezione Marco Dalla Gassa, professore di Analisi del film e Teorie del cinema" all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Andrea Purgatori, sceneggiatore, giornalista e conduttore tv, attualmente Presidente di Greenpeace Italia e Consigliere di Gestione di SIAE, e Mara Sartore, direttrice di Lightbox, società di comunicazione e casa editrice specializzata in arte contemporanea.

Related