Biennale College Cinema: in programma anche un percorso riservato agli italiani
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Biennale College Cinema: in programma anche un percorso riservato agli italiani

La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, ha annunciato un novità nell’ambito della sesta edizione del Biennale College – Cinema, il laboratorio di formazione rivolto a cineasti emergenti per lo sviluppo e la realizzazione di lungometraggi a microbudget. Fino al 18 aprile è possibile infatti aderire al nuovo bando dedicato a team composti esclusivamente da un regista e un produttore di nazionalità italiana.

Possono partecipare registi alla loro opera prima o seconda, associati a produttori che abbiano realizzato almeno tre audiovisivi, o un lungometraggio di finzione, o un documentario, distribuiti e/o presentati ai Festival. Saranno selezionati otto progetti a microbudget, invitati a partecipare a un workshop di sviluppo che si terrà tra il 10 e il 16 luglio 2017 a Venezia, al cui termine sarà effettuata un'ulteriore selezione di tre progetti, i quali saranno annunciati durante la 74ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2017, in programma dal 30 agosto al 9 settembre.

I tre progetti italiani entreranno nella fase successiva insieme ai nove progetti selezionati dal bando internazionale, che sarà pubblicato a partire da metà maggio 2017, e prenderanno parte a un ulteriore workshop di dieci giorni a Venezia a ottobre 2017. Tra questi dodici progetti saranno poi selezionati i tre (di cui uno della sezione Italia) che accederanno al sostegno della Biennale per la copertura del costo di produzione. Una volta realizzati, saranno presentati alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2018. Il testo ufficiale e completo del bando italiano è consultabile nel sito internet della Biennale.

Related