Attività di promozione a valere sui Fondi sezionali
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Attività di promozione a valere sui Fondi sezionali

AVVISO DEL 25/09/2018

La procedura per la presentazione dei progetti per il contributo SIAE a valere sui fondi per la promozione culturale è stata sospesa a partire dalla sessione con termine al 31 maggio 2018, a causa della scadenza del mandato degli organi sociali di SIAE come previsto da statuto. Al termine del completo insediamento dei nuovi organi, verificate le singole disponibilità sezionali e le eventuali nuove modalità di utilizzo, che dovranno tenere conto delle previsioni del D. Lgs. 35/2017, verranno date comunicazioni al riguardo.

 

La Società Italiana degli Autori ed Editori sostiene numerose iniziative culturali attraverso linee di sostegno specifiche istituite all’interno della Divisione Musica e delle Sezioni DOR - Lirica, Olaf e Cinema (c.d. “Fondi Sezionali per la promozione culturale”).

Il sostegno ai progetti è in linea con la strategia promozionale e di comunicazione di SIAE, che si articola intorno a cinque driver principali:
 

- Giovani autori, editori e start-up editoriali

- Formazione

- Internazionalizzazione

- Digitalizzazione

- Valorizzazione dell'industria culturale
 

Per la presentazione di progetti, SIAE ha definito 3 scadenze annuali, specificate di seguito:

- 28 febbraio (con risposta entro il 30 aprile)

- 31 maggio (con risposta entro il 31 luglio)

- 30 settembre (con risposta entro il 31 dicembre)

 

Una volta avvenuta la valutazione dei progetti presentati, SIAE provvederà a comunicare ai soggetti richiedenti l’eventuale assegnazione del contributo e a richiedere di effettuare gli adempimenti previsti.

Le richieste di contributo dovranno essere presentate a SIAE per il tramite delle Associazioni di repertorio, ovvero le Associazioni rappresentate nelle Commissioni consultive di Sezione o, in alternativa, inviate direttamente all’Ufficio Promozione Culturale di SIAE, all’indirizzo promozioneculturale@siae.it, e dovranno contenere le informazioni specificate nella documentazione di seguito indicata (documentazione standard o formato libero):
 

- Richiesta di sostegno per iniziative ed eventi culturali

Allegato A - Lettera di presentazione del soggetto richiedente (format libero da scaricare, compilare a cura del richiedente e da allegare alla richiesta);

Allegato B - Scheda dettagliata del progetto per il quale si richiede il contributo (format precompilato da scaricare, compilare a cura del richiedente ed allegare alla richiesta);

- Allegato C - Dichiarazione sull’assenza di conflitti di interesse (format precompilato da scaricare, compilare a cura del richiedente ed allegare alla richiesta);

 

- Scheda del soggetto proponente (brochure, presentazione istituzionale o altro format libero);

- Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del firmatario della richiesta di contributo;

- Eventuale documentazione descrittiva istituzionale dell’iniziativa (format libero).

Si rammenta che i Fondi erogati da SIAE hanno natura privatistica e che la valutazione dei singoli progetti resta inevitabilmente affidata agli organi di SIAE senza che le candidature o richieste di erogazione dei Fondi stessi possano ingenerare affidamenti o diritti sulla relativa effettiva assegnazione. Resta comunque inteso che entro il termine di scadenza successivo a quello della presentazione del progetto, SIAE provvederà (salvo casi eccezionali) a trasmettere un riscontro in merito alla richiesta avanzata.

L’erogazione del contributo è soggetta all’obbligo di rendicontazione da parte del soggetto proponente.

Related