Arriva a Verona il Festival delle radio universitarie
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Arriva a Verona il Festival delle radio universitarie

Da oggi al 21 maggio studenti provenienti da tutta Italia, accomunati dalla passione per la radio, si ritrovano a Verona per partecipare al Festival delle radio universitarie. La città scaligera, che può vantare una delle radio d’ateneo più longeve e consolidate, FuoriAulaNetwork, ospita per la prima volta la manifestazione che presenta un ricco programma di workshop, incontri, conferenze, eventi e dirette radiofoniche. Confermata, al momento, la presenza di più di 150 studenti, redattori e speaker delle radio universitarie di oltre 20 atenei italiani, che avranno così l’opportunità di confrontarsi con alcuni professionisti del settore e mettersi in gioco anche in prima persona. Matteo Fedeli, Direttore Divisione Musica SIAE, parteciperà venerdì pomeriggio al panel: “Il mio canto libero: diritti (e doveri) d’autore”.

Durante il Fru saranno premiati il miglior programma e la migliore voce delle emittenti di ateneo e, per il secondo anno, sarà consegnato un riconoscimento alla miglior tesi di laurea dedicata al movimento delle radio universitarie. Non mancheranno, infine, i momenti ludici e ricreativi, pensati con l’obiettivo di creare occasioni di dialogo tra i diversi redattori e far nascere sinergie tra le emittenti.

L’iniziativa è organizzata da Raduni, Associazione degli operatori radiofonici universitari italiani, Università di Verona e FuoriAulaNetwork, con il patrocinio dell’Esu e la collaborazione del Comune di Verona.

Il Fru nasce nel 2007, quando Raduni, associazione nata con l’intento di portare anche in Italia l'esperienza delle college radio americane e anglosassoni, decise di organizzare un festival annuale itinerante che offrisse occasioni di formazione, riflessione e sviluppo della radiofonia universitaria italiana. Da allora il Fru è sempre stato un’occasione di confronto e condivisione tra realtà diverse del panorama radiofonico universitario. Negli anni passati, il Festival si è svolto a Padova, Catania, Salerno, Perugia, Cosenza, Pisa, Prato, Novara, Milano e Napoli.

Related